scrubba lavatrice ecologica

Una lavatrice tascabile che non richiede l'impiego di corrente elettrica per il proprio funzionamento e ritenuta adatta a coloro che amano viaggiare all'avventura, alla ricerca di un diretto contatto con la natura e tenendosi alla larga dalle comodità. Si tratta di Scrubba, un nuovo gadget che potrebbe entrare di diritto nel nostro elenco relativo ai dieci prototipi di lavatrici ecologiche, con la differenza che Scrubba è già realtà.

Il progetto è stato finanziato attraverso la piattaforma di crowdfunding Indiegogo e la lavatrice portatile si trova al momento a livello internazionale tramite il sito web ad essa dedicato. La lavatrice tascabile è stata pensata appositamente per tutti coloro che amano dedicarsi al trekking ed al campeggio, e che necessitano dunque di una soluzione pratica e leggera da trasportare per potersi dedicare al bucato.

Scrubba è costituita da un sacco impermeabile e pieghevole, facilmente trasportabile. Il suo utilizzo permette di limitare la quantità di abiti per il cambio da inserire nel proprio zaino, alleggerendone notevolmente il peso. La lavatrice tascabile è nata da un'idea dell'australiano Ashley Newland, mentre si trovava impegnato a scalare il Kilimangiaro.

Come si utilizza Scrubba per il lavaggio degli abiti? La lavatrice tascabile deve essere riempita con poca acqua e con alcune gocce di detersivo per il bucato - ma, a detta del suo ideatore, anche shampoo o bagnoschiuma sono adatti. All'interno di essa devono essere inseriti i capi da lavare. La sacca impermeabile viene quindi chiusa ed appoggiata su di una superficie rigida. È giunto il momento di strofinare il tutto con le mani, come se si stesse eseguendo il bucato a mano su di un'apposita asse.

scrubba

Scrubba è considerata alla stregua di una vera e propria evoluzione del bucato a mano, riadattato al ventunesimo secolo e reso alla portata di coloro che si trovano frequentemente in viaggio in luoghi isolati e che desiderano evitare di sprecare acqua e ridurre al minimo il consumo di detersivi.

scrubba 1

scrubba 2

Sebbene Scrubba sia stata pensata primariamente per amanti del trekking e del campeggio, il suo impiego potrebbe essere utile anche a coloro che si trovano a vivere senza accesso alla corrente elettrica o semplicemente che sono privi dello spazio necessario per dedicarsi al bucato a mano con asse e lavatoio, come avveniva in passato.

scrubba1

scrubba2

Si tratta infine di una vera e propria garanzia di risparmio, essendo un lavaggio con Scrubba decisamente più economica rispetto al bucato presso le lavanderie automatiche.

Qui potete trovare la pagina Facebook dedicata alla borsa di lavaggio The Scrubba e qui potete acquistarla online su Amazon .

Marta Albè

LEGGI anche:

10 prototipi di lavatrici ecologiche per risparmiare acqua e energia

Up-Stream: la lavatrice a pedali realizzata con materiali riciclati

Giradora, la lavatrice a pedali per soli 40 dollari

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram