risparmiatore_dellanno

Maggiore è il risparmio energetico maggiore è la possibilità di vincere! È questo lo slogan del concorso on-line bandito dall'Unione Europea allo scopo di promuovere un uso consapevole dell'energia elettrica. L'idea, lanciata dalla società no-profit tedesca co2online, si è presto diffusa in tutto il continente, e ora sono ben 10 i paesi che partecipano alla campagna. Tra questi c'è anche l'Italia, che ha scelto come partner dell'iniziativa l'Associazione Difesa Consumatori e Ambiente (ADICONSUM).

La competizione è comunque aperta a chiunque: basta creare il proprio account nel sito it.theclimatecup.eu e inserire i dati riportati sulle bollette di casa (almeno due). Un apposito software in rete – ribattezzato Energy Saving Account (ESA) – confronterà quindi i vari consumi energetici, stilando una classifica a livello europeo e nazionale.

Eh sì, perché oltre al titolo di “Risparmiatore dell'anno”, assegnato a un singolo cittadino per ciascun paese partecipante, le squadre nazionali si sfideranno poi tra loro, nel tentativo di aggiudicarsi la “Coppa climatica”, quella che dà il nome al concorso! Per quanto riguarda i tempi, il torneo si è aperto il 13 aprile e terminerà a maggio dell'anno prossimo: iscriversi è possibile in qualsiasi momento, ma è ovvio che chi lo farà prima avrà più tempo per abbattere i consumi dell'abitazione e dimostrare quanto valgono le sue tecniche di risparmio. All'interno del sito web c'è infatti una sezione – risparmiare – in cui vengono pubblicati consigli su come ridurre le emissioni di CO2. Verrà inoltre reso noto un calendario per proporre, mese dopo mese, un “tema energetico”.

La giuria è composta da un rappresentante per ogni paese, e decreterà il vincitore in base a criteri che tengono conto, primo, del valore energetico assoluto di risparmio energetico raggiunto e, secondo, del numero di partecipanti del paese rispetto alla popolazione complessiva. Poco o niente invece si conosce dei premi: di certo il “Risparmiatore dell'anno” parteciperà all'evento di premiazione che si terrà a Bruxelles e – come riporta il sito – “riceverà dei premi”. In effetti il detto “l'importante è partecipare” torna utile: qui tutti, vincitori e non, daranno il loro contributo all'ambiente. E non è poco. Se volete partecipare, poi, di sicuro vi torneranno utili questi 10 consigli

Roberto Zambon

Leggi tutti i nostri articoli sul risparmi energetico

 

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram