tapparelle solari

Le finestre fotovoltaiche sono ormai una realtà. Ne esistono vari tipi ma un'azienda ucraina, la SolarGaps, ha ideato le prime tapparelle al mondo in grado di produrre energia pulite grazie al sole.

Dopo 2 anni di lavoro e grazie anche a una campagna di crowdfunding su Kickstarter, l'azienda è riuscita a finanziare la produzione di queste speciali tapparelle, capaci di produrre circa 150 Watt all’ora, sufficienti per alimentare 30 lampadine a LED.

I moduli fotovoltaici si trovano su ogni lamella delle tapparelle. Secondo gli ideatori, utilizzati al posto delle classiche finestre, essi consentono di risparmiare fino al 70% sulla bolletta dell'energia elettrica, ripagando in poco tempo la spesa iniziale.

Il fondatore dell'azienda Yevgen Erik spiega come gli è venuta l'idea:

"Ho passato un giorno nei campi al di fuori della città a studiare come i girasoli seguivano il sole ... poi, ho svolto una ricerca che ha dimostrato che sebbene i moduli solari siano i più economici tra tutte le altre fonti di energia, sono i più efficaci"

A quel punto, ha sperimentato una serie di soluzioni che replicassero automaticamente i movimenti dei fiori in presenza del sole. In questo modo, le tapparelle avrebbero potuto orientarsi in funzione della sua posizione assorbendo la massima quantità di luce, a vantaggio della produzione di energia elettrica.

Secondo il team, un trilocale con finestre esposte a sud sarà in grado di produrre fino a 4 kilowatt al giorno. In un ufficio o in un negozio, se ne possono generare fino a 10 volte di più.

Il surplus di energia può essere conservato in una batteria o venduto alla rete elettrica consentendo di trarre vantaggio dai picchi di carico e dalle fluttuazioni giornaliere nel consumo di elettricità.

tapparelle solari2

È possibile configurare SolarGaps in modo che corrisponda alle proprie esigenze. Ad esempio, può essere impostata l'apertura automatica quando si desidera svegliarsi o le tapparelle possono rimanere chiuse in alcuni momenti, oppure quando si desidera dormire di più.

SolarGaps può anche aprirsi automaticamente quando qualcuno entra in una stanza per renderla più luminosa, senza necessità di accendere la luce ogni volta.

Queste speciali tapparelle sono anche smart. È possibile gestirle a distanza tramite app per iOS e Android. Si connettono anche a dispositivi intelligenti come Google Home, Echo, Nest.

Per sapere i costi, è possibile contattare SolarGaps QUI

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram