lampadine LED

Lampadine LED. Come scegliere? Dal 1° settembre 2018, in Europa è scattato il divieto di produzione vendita delle lampadine alogene. La scelta dei consumatori ormai si focalizza esclusivamente sulla tecnologia LED ma come fare a sapere quali sono le migliori lampadine?

A fornire un'analisi dettagliata è stato il giornale francese QueChoisir che ha messo a confronto ben 42 prodotti di marchi differenti.

I vantaggi delle lampadine a LED rispetto alle vecchie a incandescenza sono molteplici. In primo luogo esse permettono di risparmiare in bolletta visto che bastano pochi Watt per illuminare stanze anche molto ampie. Inizialmente, il costo era piuttosto elevato ma ormai i prezzi sono scesi e sono più accessibili.

I LED sono addirittura più economici rispetto alle alogene a causa della loro longevità e del loro basso consumo. È bene però scegliere le più efficienti perché non sono affatto tutte uguali.

L'analisi di QueChoisir ha effettuato dei tesi su 42 prodotti, rilevando forti disparità tra marchi. Le lampadine sono state classificate in base alla valutazione complessiva ottenuta nei test, da un protocollo stabilito dagli esperti di QueChoisir.

"I risultati dei nostri test e sondaggi non possono essere oggetto di alcuno sfruttamento commerciale o pubblicitario. L'UFC-Que Choisir non riceve alcuna remunerazione a causa del riferimento di offerte di beni o servizi confrontati" precisa.

Le migliori e le peggiori secondo QueChoisir

Secondo la classifica stilata dal giornale, in testa troviamo le lampadine Ikea - Ledare LED E27 da 1000 lm, che ha ricevuto il punteggio massimo. A seguire, la Foxter (Leclerc) Ampoule LED E27 da 10,5W e la Philips Filament 8W (6 filaments). Queste tre lampadine hanno ricevuto un punteggio rispettivamente di 18,1/20, 16,6/20 e 16,11/20. In coda, con punteggio pari a 0 troviamo tra le altre la Osram Star PAR16-50-36° 50 W (x2), la Carrefour GU10 345 lm e la Philips Dimmable 350 lumens (x3).

Ecco i risultati sintetizzati nella tabella di seguito:

lampadine led tabella

Per l'immagine ingrandita clicca qui

Uno strumento utile che può aiutarci a capire cosa scegliere visto il panorama molto ampio di prodotti a disposizione.

Come scegliere le lampadine a Led

Ce lo spiega Altrocnsumo, fornendo risposte ad alcuni dei dubbi più comuni.

Impara a leggere la confezione

Scegli in base ai lumen (non più in base alla potenza)

Se desideri una luce forte (es,150 watt) stai intorno ai 2.000 lumen. Tra i 500 e i 1.000 lumen, la lampadina è corrispondente ai vecchi 60 watt. Dai 500 lumen in giù, vanno bene per una lampada da scrivania.

Luce calda o fredda: come riconoscerla

Tra 2.400 e 3.300 gradi Kelvin abiamo un bianco caldo, man mano che i gradi aumentano la luce diventa sempre più fredda, tendente all’azzurro.

 

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram