efficienza energetica detrazioni65

Eco-bonus, dopo il via libera di qualche giorno fa del Senato alle detrazioni fiscali per caldaie, pompe di calore e grandi elettrodomestici l'Agenzia delle Entrate ha dato le prime indicazioni per richiedere i bonus fiscali legati alla ristrutturazioni.

Va ricordato che il nuovo emendamento ha disposto le detrazioni del 50% per mobili, lavatrici, lavastoviglie e frigoriferi, quindi non solo gli elettrodomestrci da incasso come inizialmente previsto, e del 65% per le pompe di calore e le caldaie legati però all'edificio per i quali sono stati effettuati i lavori di ristrutturazione.

La nuova proroga delle detrazioni al 31 dicembre prevista nel decreto ha introdotto dunque dei bonus del 50% sull'acquisto degli arredi, per un massimo di 10mila euro in aggiunta ai 96.000 euro iniziali.

Come fare a richiedere gli ecobonus? L' Agenzia delle Entrate ieri ha reso note le prime linee guida di cui i contribuenti che eseguono lavori di ristrutturazione di immobili dovranno tener conto, in attesa di conoscere l’esatto contenuto dell’articolo 16 del decreto, attualmente all’esame del Parlamento e in attesa di diventare legge.

Per avere diritto alla detrazione, l'intestatario dei lavori di ristrutturazione dovrà eseguire i pagamenti mediante bonifici bancari o postali, con le medesime modalità già previste per i pagamenti dei lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati.

Nel bonifico dovranno essere indicati:

- la causale del versamento attualmente utilizzata dalle banche e da Poste Italiane SPA, per i bonifici relativi ai lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati;

- il codice fiscale del beneficiario della detrazione;

- il numero di partita Iva ovvero il codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

- Detrazioni fiscali 50 e 65%: via libera all'Eco-bonus per caldaie, pompe di calore ed elettrodomestici

- Detrazioni 65% e 50% ecco come cambia il bonus per la ristrutturazione

- Detrazioni fiscali: bonus del 50% anche per cucine e mobili

- Detrazioni fiscali 65%: online il sito dell'Enea per l'invio della documentazione dell'eco-bonus

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram