blind-airconditioner_L'arrivo improvviso del freddo ci fa quasi rimpiangere quel caldo afoso che ci ha tormentato quest'estate. Le abbiamo provate tutte per essere green e contemporaneamente trovare un po' di refrigerio senza sentirci in colpa con l'ambiente. Addirittura qualcuno, tra i più stoici, ha tentato anche a costruirsi da sé il suo condizionatore solare come vi avevamo suggerito.

Arriva però dalla Corea, e in particolare dai designers Minjoo Kwon e Joonhyun Kim, Blind Air Conditioner, un interessantissimo progetto presentato all'International Design Excellence 2009 e che, se commercializzato, potrebbe essere proprio ciò che fa al caso nostro la prossima estate: un sistema ad aria condizionata completamente a impatto e costo zero. E calcolando i consumi di un normale condizionatore, non è cosa da poco.

Blind AC, infatti si presenta come una speciale tendina veneziana capace già solo per questo, di offrire un po' di refrigerio con l'ombra creata, ma non solo, anzi, è essa stessa in grado di refrigerare l'aria senza inquinare. Come?

blind_ac

Con dei pannelli solari integrati che durante il giorno raccolgono e conservano l'energia per alimentare il sistema di condizionamento, offrendo anche la possibilità di regolare l'intensità e la direzione del getto di aria fresca, proprio come i normali condizionatori. Che dite, ce la faranno a produrlo prima che torni l'estate?

Simona Falasca


monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram