Cucciolo di cane salvato da una scimmia

Ora è il momento migliore per fare le talee e riempire giardini e balconi di piante a costo zero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’autunno è il momento migliore per dedicarsi al taglio delle talee, e avere uno spazio verde rigoglioso e fiorito

Per tutti gli appassionati di giardinaggio, ma anche per i pollici neri, questo è il momento per raccogliere le talee in modo da avere un balcone e un giardino fioriti e colorati.

La raccolta delle talee è davvero semplice, ideale anche per i principianti ma, soprattutto, economica perché tramite la propagazione per talee non avrai bisogno di acquistare altre piante e fiori per il tuo giardino.  Ecco alcuni consigli su come raccoglierle e piantarle. (Leggi anche: Come si coltiva il glicine dalle talee: tutti i consigli per una fioritura perfetta)

La prima cosa da fare è scegliere sempre una pianta dalla crescita sana, forte, dritta, e priva di fiori o boccioli.

Una volta tagliate le talee, il consiglio è di utilizzare un sacchetto per evitare che si secchino; mentre, per quanto riguarda gli strumenti necessari per effettuare il taglio ti serviranno soltanto un coltello affilato e delle cesoie.

Quando rinvasi le tue talee, cosa che dovrebbe essere fatta subito, usa un compost sabbioso, e dopo averle sistemate in un luogo soleggiato e averle annaffiate regolarmente, vedrai che inizieranno a formarsi le radici. Un’altra soluzione altrettanto valida è conservarle direttamente in acqua, e osservare come poco dopo le radici iniziano ad apparire.

Oltre al taglio delle talee, per avere un balcone rigoglioso o un giardino fiorito ti consigliamo di mantenere il tuo spazio verde sempre in ordine, effettuando potature regolari.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile