@Diyanadimitrova/123rf

Le piante da comprare in agosto per avere un bellissimo balcone fiorito autunnale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’autunno si avvicina e per chi vuole dedicarsi al giardinaggio, ecco le piante da comprare ora ma che fioriranno a settembre

Un balcone fiorito è bello da vedere, oltre a creare un ambiente accogliente e suggestivo. Ma chi l’ha detto che in autunno non si possa avere uno spazio esterno colorato e ricco di fiori? Ebbene sì, anche settembre è un mese ideale per dedicarsi al giardinaggio; quindi, scopriamo insieme quali sono le piante da comprare adesso per avere un bellissimo balcone fiorito in autunno.

Viola del pensiero

La viola del pensiero fiorisce da aprile a settembre. Ciò che la caratterizza sono i bellissimi fiori viola, blu, gialli oppure bianchi; questa pianta è molto forte e in grado di resistere anche al gelo invernale. La viola del pensiero ama le zone luminose, quindi ti consigliamo di inserirla in una parte del balcone ben soleggiata.

Ciclamino

Ciclamino

@Haraldmuc/123rf

Fiore settembrino, il ciclamino è perfetto per donare un tocco di colore intenso al balcone. Non richiede particolari cure e predilige zone più ombreggiate. (Leggi anche: I ciclamini sono sfioriti, cosa fare e come trattare la pianta e il bulbo dopo la fioritura)

Ortensia

Un altro fiore perfetto per il balcone autunnale è l’ortensia, che con i suoi colori, bianco, viola, rosa, fuxia, blu, ti regalerà un balcone autunnale vivace e allegro. Le ortensie amano l’ombra e crescono in qualsiasi terreno, quindi prendersene cura è abbastanza semplice, basta dar loro l’apporto d’acqua giornaliero e un terreno ben drenato.

Erica

Erica

@Abulano/123rf

L’erica ama il fresco e, trattandosi di una pianta che nasce in montagna tra le rocce, non ha bisogno di grande spazio per crescere. L’unica accortezza, una volta piantata, è inserire nel vaso un po’ di ghiaia per evitare ristagni di acqua. (Leggi anche: Gelsomino: differenze con il rincospermo (e quale preferire)

Cavolo ornamentale

Il cavolo ornamentale è semplicissimo da piantare, anche perché necessita di pochissime cure. A caratterizzare questa pianta sono le foglie dalla colorazione vivace, ideale per decorare il balcone d’autunno

Astri

Astri

@Forsythia/123rf

Detti anche settembrini, gli astri sono perfetti per dare un tocco di colore al tuo balcone. Possono raggiungere anche i 70 cm di altezza, prediligono sia il sole sia l’ombra e amano avere il terreno sempre umido.

Violette

Le violette sono fiori molto delicati, ma al tempo stesso anche resistenti. Ideali da piantare in balcone perché i fiorellini sono coloratissimi. Questa pianta, seppur piccola, è in grado di resistere anche alle temperature rigide dell’inverno.  (Leggi anche: Begonia: come piantare, coltivare e prendersi cura della superstar del giardino)

Anemone giapponese

Fiorisce a settembre e si caratterizza per avere dei bellissimi fiori bianchi e rosa, stiamo parlando dell’anemone giapponese una pianta facile da coltivare, la cui fioritura avviene il secondo anno dopo la messa a dimora.

Rudbeckia

Rudbeckia

@Sonaloca/123rf

Pianta erbacea che ricorda moltissimo la margherita e caratterizzata da fiori gialli intensi. La rudbeckia fiorisce in estate e a settembre. (Leggi anche: 10 piante invernali che fioriscono anche con il freddo)

Sternbergia

La sternbergia è una pianta rara, che fiorisce a partire dalla fine dell’estate fino all’autunno inoltrato. Facile da coltivare, ciò di cui ha bisogno è una zona soleggiata e un terreno ben drenato. 

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook