Le campanule britanniche battono le campanule spagnole. Rischiavano l’estinzione, ma sono salve!

campanule-

Le campanule continueranno a colorare i boschi britannici. Non sono a rischio ibridazione con la variante spagnola

Sembra che i timori che le campanule britanniche, i bellissimi fiori di colore viola-blu che popolano boschi e giardini del Regno Unito, possano estinguersi siano infondati. Ad affermarlo sono alcuni scienziati in seguito ai risultati di una ricerca che vede questi fiori in vantaggio rispetto ai “parenti” spagnoli.

Negli scorsi anni si temeva che la varietà spagnola di campanule, introdotta dopo quella britannica e apparentemente più forte, potesse rischiare di far estinguere la pianta originaria. Si pensava, infatti, che le due rischiavano di mescolarsi tra di loro in una sorta di pianta ibrida.

In realtà alcuni test, parte di una ricerca sulle campanule condotta in Nuova Zelanda, hanno scoperto che la variante spagnola ha una minore fertilità ed è improbabile che riuscirà a spazzare via la pianta nativa.

La ricerca ha valutato la potenziale minaccia genetica da parte della campanula spagnola piantandola in grande quantità accanto alla campanula britannica. Si è visto così che la campanula nativa era più fertile e produceva più semi della campanula spagnola che potrebbe essere già di per sé un ibrido e avere per questo fertilità ridotta (il suo polline risultata infatti spesso deformato). La campanula britannica, dunque, gode di un vantaggio genetico che le permetterà di salvarsi.

campanula inglese

“La maggiore fertilità della campanula nativa britannica unita all’enorme numero di individui che esistono in natura significa che ha una notevole capacità di recupero contro qualsiasi minaccia da queste piante introdotte”, ha dichiarato il professor Pete Hollingsworth, direttore scientifico del Royal Botanic Garden Edinburgh (RBGE). 

La campanula britannica è una delle piante più amate della nazione. Si tratta della Hyacinthoides non-scripta, anche nota come campana di legno, fiore fatato o giacinto selvaggio. Questi fiori sono protetti nel Regno Unito dal Wildlife and Countryside Act del 1981.

campanule bosco

Milioni di meravigliosi bulbi di questa pianta possono essere trovati in un unico bosco, dando origine ad un vero e proprio tappeto di fiori violacei in aprile e maggio. Le campanule si trovano però facilmente anche sui bordi delle strade e nei giardini.

Come distinguere una campanula spagnola da una inglese

Le due piante sembrano simili ma hanno alcune differenze che rivelano la loro vera natura:

  • le campanule spagnole hanno foglie larghe, fiori a campanula blu pallido e con punte aperte . I fiori si trovano tutt’intorno al gambo, hanno steli eretti, non profumano e all’interno hanno del polline non colorato.
campanula spagnola
  • le campanule inglesi hanno foglie strette, fiori viola-blu intenso (a volte bianchi), stretti, tubulari, con punte che si arricciano, fiori su un lato del gambo, steli distintamente pendenti, un profumo dolce e un polline color crema.

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

corsi pagamento

seguici su facebook