Nell’era della sharing economy anche i giardini diventano in condivisione

Affittare giardini

Auto, bici, orti, casa, ufficio e anche divano. Parola d’ordine condivisione! E nel mondo della sharing economy anche i giardini iniziano a diventare una “merce di scambio” da affittare per dormire, organizzare feste o semplicemente passare un pomeriggio all’aria aperta.

Vi avevamo già parlato dell'esperienza del garden sharing che permette di affittare o mettere a disposizione il giardino di casa per montare la tenda o il camper, ma arriva da Bologna l'idea di condividerlo per organizzare feste o pomeriggi di svago. A lanciarla tre giovani studenti di Informatica per il Management all’Alma Mater di Bologna che hanno messo su una start-up per creare un collegamento tra chi cerca uno spazio per una giornata particolare e chi lo possiede e magari non lo usa.

Obiettivo? Accontentare tutti nell’ottica del risparmio per chi cerca un giardino e di un piccolo guadagno per chi lo possiede.

Ed è così che Andrea Filippini, 26 anni, Matteo Manservisi, 23 anni, e Vincenzo Menni, anni l’informatico di professione, Daniele Parazza, 23 anni, con la loro nuova piattaforma Affitto Giardino mettono in contatto i proprietari di giardini – un po’ come fa Airbnb – e permettono di condividere giardini.

condividi giardino

Cavalcando la sharing economy, si può condividere o affittare il giardino cercando proprietari che desiderino mettere a reddito un giardino inutilizzato, di ammortizzare i costi di manutenzione di una piscina o, perché no, arrotondare le entrate familiari.

affitto giard

Ovviamente, sarà l’host – ossia il proprietario dello spazio – a decidere cosa è possibile fare, quanta gente può entrare (opinioni e commenti sono tutti trasparenti) e cosa mettere a disposizione.

Avanti tutt* allora! La condivisione degli spazi verdi è un bellissimo primo passo verso un stile di vita green e offrire uno spazio libero che non si sa come sfruttare è l’occasione buona per comprendere il valore vero di una sharing economy a tutto tondo.

Per maggiori info www.affittogiardino.it

Germana Carillo

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento