Clorofille: le scatole sperimentali per coltivare e scoprire gli usi alternativi delle piante (FOTO)

clorofille

Cosa coltivate di solito nel vostro orto sul balcone? Sul davanzale o sul balcone potrete avere a portata di mano non soltanto le erbe aromatiche da usare in cucina ma anche le piante che vi serviranno per fare i colori o per fare il sapone, per avere a disposizione dei fiori gourmet e per guarnire i cocktail. Clorofille è un progetto che ci invita a scoprire gli usi alternativi delle piante con tanti suggerimenti e ricette.

Il nuovo progetto Clorofille è nato per aiutare chi vuole coltivare un piccolo orto in città e per chi ha una grande passione per le piante e il desiderio di sfruttare tutto lo spazio a disposizione, visto che la natura può fiorire ovunque, anche in città.

Le scatole sperimentali del progetto Clorofille hanno diversi temi e contengono tutto il necessario per iniziare a coltivare: terra, semi e schede con consigli per la coltivazione, oltre alle ricette che vi serviranno per utilizzare al meglio le piante in cucina e non solo. Ecco l'aspetto più importante di questo nuovo progetto. Infatti non si tratta di un semplice kit per coltivare l'orto sul balcone ma di un vero e proprio invito a scoprire gli usi alternativi delle piante che possiamo coltivare in casa non solo per utilizzarle in cucina come facciamo normalmente ma anche per dedicarci all'autoproduzione.

Leggi anche: COME COLORARE E PROFUMARE IL SAPONE AUTOPRODOTTO IN MODO NATURALE

Infatti il kit di Clorofille permette di scoprire quali sono le piante adatte per avere a disposizione fiori decorativi e piante aromatiche per preparare e decorare il sapone autoprodotto e da quali fiori e ortaggi possiamo ottenere dei colori naturali con cui, ad esempio, possiamo dedicarci a lavori creativi, dipingere o tingere le stoffe. Con i fiori e le erbe aromatiche, poi, si possono decorare i cocktail, e i kit di Clorofille metteranno a nostra disposizione le ricette e tutte le istruzioni per imparare una nuova arte.

Il progetto Clorofille nasce per incoraggiare uno stile di vita più sostenibile e per aiutare chi lo desidera a autoprodurre sapone, colori e cibi naturali e biologici sul proprio balcone. L’idea è nata da Giulia Cavalli, figlia di due agronomi che ha conseguito un dottorato in botanica in Danimarca e che da sempre ama la campagna pur avendo vissuto anche in città.

Leggi anche: ORTO SUL BALCONE: LE 10 IDEE PIU' ORIGINALI E CREATIVE

Per lanciare il progetto ha già preso il via una campagna di crowdfunding su Kickstarter. Supportando il progetto si potranno ricevere i kit per coltivare l’orto sul balcone, che verranno spediti da novembre. Qui tutte le info.

Leggi anche: ORTO SUL BALCONE: COME REALIZZARE UN ANGOLO VERDE CON I PALLET

clorofille 1
clorofille 2
clorofille 3
clorofille 4
clorofille 5
clorofille 6

Infine, se siete di Milano potrete partecipare alla presentazione del progetto che si svolgerà mercoledì 7 settembre.

Marta Albè

Fonte foto: Kickstarter

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento