decorare casa piante

Se amiamo le piante e i fiori, non rinunciamo a creare un gradevole angolo verde nella nostra casa grazie alle soluzioni creative per gli interni. Soprattutto durante i mesi invernali è davvero una bella idea utilizzare le piante per portare un tocco di colore in più nelle stanze della casa.

Le piante ci aiutano a purificare l’aria di casa e a rendere l’ambiente più gradevole dal punto di vista estetico, grazie alle loro forme e ai colori. Le idee creative in più riguardano la scelta e l’utilizzo di vasi e contenitori un po’ diversi dal solito.

Ecco allora tante idee per creare un angolo verde piacevole e rilassante nella nostra casa anche se non abbiamo molto spazio a disposizione, così non dobbiamo rinunciare a prenderci cura delle nostre piantine preferite.

1) Terrari in vetro

I terrari possono ospitare delle piccole piante accompagnate da sassolini e da altri elementi decorativi. Potrete creare un angolo per i vostri terrari su uno dei mobiletti della vostra casa o su un tavolino. Lasciatevi ispirare dalla fantasia.

piante casa 1

Fonte foto: Flickr

2) Piantine grasse nei tappi di sughero

C’è anche chi ha pensato di trasformare dei tappi di sughero in vasetti per le piantine grasse. Si tratta di un’idea creativa presentata su Etsy che potreste provare ad imitare per decorare le stanze della vostra casa con delle piantine anche se avete poco spazio a disposizione.

piante casa 2

Fonte foto: Etsy

3) Bulbi in inverno

Un’altra idea è quella di coltivare dei fiori nati dai bulbi in inverno vicino ad una finestra, posizionandoli all’interno di vasetti di vetro. Per questa tecnica vengono utilizzati, ad esempio, giacinti, tulipani e amarillys. Qui trovate una guida con tutte le spiegazioni.

piante casa 3

Fonte foto: Etsy

4) Mini terrario magnetico

Potreste anche pensare di creare dei mini terrari magnetici da posizionare sul frigorifero o su altre superfici metalliche per decorare la casa in modo originale. I mini terrari magnetici possono diventare anche delle bomboniere. Qui tutte le istruzioni per crearli.

Leggi anche: Come realizzare un mini terrario magnetico fai-da-te

piante casa 4

Fonte foto: Rufledblog

5) Mini giardino da tavolo

A partire da una boccia o da una campana di vetro potrete dare vita ad un mini giardino da tavolo da arricchire con piccoli vasi per fiori di varie forme e misure. Nel vostro mini giardino da tavolo potrete coltivare soprattutto piante succulente e aromatiche. Qui tutte le istruzioni.

Leggi anche: Come creare un mini giardino da tavolo

piante casa 5

6) Giardino in miniatura per principianti

Se siete davvero dei principianti nella cura delle piante, provate a realizzare questo giardino da tavolo in miniatura. È ricco di dettagli e la sua creazione è molto divertente oltre che personalizzabile. Qui i passi da seguire.

Leggi anche: Mini giardino per principianti: come realizzarlo in 6 mosse

piante casa 6

7) Micro bonsai giapponesi

Basta dare un'occhiata a Kokein e Matome Naver, due blog giapponesi dedicati ai mini bonsai, per rendersi conto di quanta pazienza e abilità siano necessarie per realizzare simili creazioni davvero minuscole. I piccolissimi bonsai vengono coltivati in vasetti che si reggono senza problemi tra pollice e indice.

Leggi anche: Micro bonsai: i fantastici bonsai in miniatura dal Giappone

piante casa 7

Fonte foto: Matome Naver

8) Orchidea in barattolo

Coltivare le orchidee in barattolo. Un’idea decorativa davvero originale. Potrete chiedere i consigli che vi occorrono al vostro vivaista di fiducia per comprendere quali siano le orchidee decorative adatte a questo tipo di coltivazione. Qui maggiori informazioni. Qui un'altra idea interessante.

piante casa 8

Fonte foto: Proflowers

9) Piante aromatiche in vaso

Se avete dello spazio in cucina o sul davanzale create un piccolo orto delle erbe aromatiche. Potrete coltivare in vaso basilico, prezzemolo, erba cipollina, menta, salvia, origano, maggiorana e tutte le piante aromatiche che preferite.

Leggi anche: 5 piante aromatiche da coltivare in vaso

piante casa 9

10) Kokedama

I kokedama sono noti come mini bonsai o bonsai volanti. Con il termine kokedama si intende un metodo di coltivazione nato in Giappone nel 1600. La differenza principale tra kokedama e bonsai riguarda l'assenza del vaso e il fatto che i kokedama si possano appendere..

Leggi anche: Kokedama: cosa sono e come realizzarli

piante casa 10

Da quale idea creativa vi piacerebbe cominciare?

Marta Albè

Fonte foto: Architecture Art Design

Leggi anche:

I terrari di Tony Larsen ispirati ai personaggi di Star Wars
Biome: il terrario telecomandato per prendersi cura delle piante anche fuori casa
15 piante da appartamento che depurano l’aria di casa

 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog