pergolato piante rampicanti

Perché accontentarsi di un semplice gazebo, quando si può arricchire il giardino con un meraviglioso pergolato fiorito o sempreverde? Sono numerose le varietà di piante rampicanti adatte al pergolato, alla formazione di archi o al gazebo. Creano ombra con i loro rami e le loro foglie, mentre arricchiscono di colori e profumi il giardino con i loro fiori. Per non parlare della possibilità di sfruttare il pergolato per coltivare dei frutti. Ecco alcune della piante rampianti più adatte tra cui scegliere per il vostro pergolato.

1) Bouganville

La bouganville, o bougainvillea, è una pianta adatta al pergolato nelle sue varietà rampicanti. Ama le esposizioni soleggiate. Tra i colori più di frequente coltivati troviamo il rosa, il fucsia e il viola. È originaria del Sudamerica ed è ora diffusa in molte zone d'Italia e d'Europa. La possiamo ammirare lungo i muri e nei giardini. È spesso utilizzata per abbellire il patio.

pergolato 1 bouganville

fonte foto: wikipedia.org

2) Vite

È la più classica tra le piante da pergola. Offre il vantaggio di creare un'area ombreggiata lungo tutti i mesi estivi e di presentarsi carica di frutti in autunno. La raccolta dell'uva vi permetterà di avere a disposizione degli acini da gustare freschi in autunno, con un bellissimo effetto decorativo. Tra le viti da pergola più comuni troviamo la Vitis labrusca, che dà origine all'uva fragola, anche conosciuta come uva americana.

pergolato 2 vite

fonte foto: wikipedia.org

3) Ipomea

L'ipomea è una pianta rampicante utilizzata a scopo ornamentale per ricoprire pergolati, muri e recinzioni. Ha origine nei Paesi tropicali sudamericani e asiatici. I suoi fiori hanno la caratteristica forma a campanula, o campanella, nome comune con cui sia l'ipomea che altrr varietà simili sono note in Italia. I fiori più belli di ipomea hanno tonalità che spaziano dal blu, al viola, al rosa e all'azzurro.

pergolato 3 ipomea

fonte foto: greenforks.com

4) Rose rampicanti

La rosa è la regina del giardino. Esistono diverse varietà di rose, adatte a ricoprire archi e pilastri, alle spalliere, alle pergole e ai gazebi. Tra le varietà adatte al pergolato troviamo le rose Francois Poisson, Edmund Proust, Levigata, Alberatine, Banksiae Alba, e tante altre ancora. Si tratta di rose molto resistenti, adatte a ricoprire ampie superfici, con fiori picoli e numerosi.

pergolato 4 rose rampicanti

fonte foto: lemonde.fr

5) Gelsomino

Il gelsomino rampicante è perfetto per la creazione di pergolati e di archi fioriti in giardino. I suoi fiori bianchi vi delizieranno con il loro profumo inebriante in primavera e all'inizio dell'estate. Il gelsomino ama le esposizioni soleggiate. Tra le varietà più comuni adatte al pergolato troviamo il gelsomino officinale, rustico e resistente al freddo, e il gelsomino di Spagna.

pergolato 5 gelsomino

fonte foto: flickr.com

6) Glicine

Il glicine è una splendida pianta rampicante di origine orientale, adatta ai pergolati. I suoi fiori, dal colore caratteristico, si presentano tra aprile e giungo, prima dello sviluppo delle foglie. Il pergolato di glicine sarà dunque al suo massimo splendore in primavera. È una pianta resistente che può sopravvivere per oltre un decennio e che richiede di essere potata, per eliminare i rami più vecchi, in estate e in inverno.

pergolato 6 glicine

fonte foto: auntiedogmasgardenspot.wordpress.com/

7) Edera

L'edera rampicante è adatta alla creazione di pergolati e archi, oltre che alla copertura naturale di muretti e pareti esterni. È una pianta rustica, molto resistente e duratura. Il suo fogliame è sempreverde e può risultare screziato. La specie di edera più apprezzata e utilizzata per il pergolato è l'edera comune, nota in botanica come Hedera Helix.

pergolato 7 edera

fonte foto: wikipedia.org

8) Clematide

La clematide è una pianta rampicante elegante e resistente. Viene sfruttata nei giardini per ornare archi, pergolati e gazebi. La sua fioritura è molto ricca rigogliosa. I fiori si presentano con toni variopinti che possono spaziare dal rosso al viola, dal rosa al blu e al lilla. Ama i terreni umidi e necessita di appositi sostegni per la formazione delle pergole.

pergolato 8 clematide

fonte foto: garden-share.com

9) Passiflora

Se sceglierete la passiflora per il vostro pergolato, non solo potrete ammirare i suoi fiori eleganti in tutta la loro bellezza, ma anche gustarne i saporiti e dolci frutti. Esistono numerose varietà di passiflora rampicante e sempreverde, che risultano adatte sia per rivestire i muri, che per crescere lungo sostegni di legno. Si tratta di piante molto resistenti, che offrono fiori di colore bianco, lilla e dorato.

pergolato 9 passiflora

fonte foto: hauschka.com

10) Kiwi

Ecco un'alternativa interessante per avere un pergolato che non offra soltanto ombra, ma anche frutti, come nel caso della vite o della passiflora. Il kiwi può essere coltivato in giardino indirizzando i suoi rami con dei sostegni, in modo che possano formare una zona d'ombra con la loro chioma. Si consiglia, solitamente, di abbinare una pianta di kiwi maschile a due piante femminili. Per la formazione del pergolato si possono utilizzare pali di legno e fil di ferro.

pergolato 10 kiwi

fonte foto: flickr.com

Marta Albè

Fonte foto: essentialbackyardsecrets.com

Leggi anche:

- Passiflora: mille proprietà, usi e benefici
- Kiwi: frutto dalle mille proprietà, utilizzi e benefici
- 10 fontane da giardino fai-da-te a costo zero dai rifiuti

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram