Vernici ecologiche dagli scarti di cacao, mais e agrumi. Le nuove pitture green tutte italiane

Green Paints

In arrivo le pitture 100% ecosostenibili, ricavate dagli scarti cacao, mais e arance frutto di due anni di ricerca e collaborazione tra il Gruppo Boero e l’Istituto di Tecnologia di Genova

Si chiamano “Green Paints” e sono pitture ecosostenibili al 100%, ricavate dagli scarti di cacao, mais e arance che consentiranno di colorare le nostre case in maniera del tutto naturale. Alla loro base, le bioplastiche messe a punto da alcuni ricercatori italiani. Frutto di due anni di collaborazione tra l’Istituto di Tecnologia di Genova e Boero Group, ora queste vernici sono pronte per essere commercializzate sul mercato. Un esempio tutto italiano di eccellenza nell’economia circolare che permetterà di riutilizzare gli scarti provenienti dall’industria agroalimentare e contemporaneamente sostituire i pigmenti tradizionali utilizzati nella formulazione delle pitture per interni.

Per esempio, le micropraticelle derivanti da amido di mais, e quindi di colore bianco, sono state studiate come possibile alternativa al classico pigmento chiaro e opacizzante per la realizzazione di pitture neutre, poi tinteggiate con diverse colorazioni con la tradizionale tintometria. Invece, con le bioplastiche provenienti da scarti di arancia e cacao sono state create le pitture colorate come giallo e marrone, sfruttando i pigmenti naturali dello scarto vegetale di partenza.

Per realizzare 1 kg di prodotto verniciante occorrono 100 grammi di bioplastica derivata da residui vegetali essiccati. Facendo due calcoli: per 1 kg di prodotto serviranno le bucce di tre arance.

green piant 1

Considerando che ad oggi gli scarti alimentari di origine rappresentano un rifiuto con un alto costo di smaltimento e che le pitture tradizionali che utilizziamo non sono esattamente amiche dell’ambiente, speriamo di poter provare presto queste vernici sostenibili anche nelle nostre case!

Ti potrebbero interessare anche:

Germana Carillo

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

Yves Rocher

Candidati al premio Terre de Femmes della Fondazione Yves Rocher. Trovi tutte le info qui!

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook