©wiwihp/123rf

Come sbarazzarsi rapidamente delle formiche in casa con 5 trucchi facili e veloci

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le formiche sono senza dubbio alcune delle creature più intelligenti che il mondo naturale ha da offrire, ma quando invadono casa, diciamocelo, sono una vera seccatura. Ecco come sbarazzarsi rapidamente delle formiche in casa.

Una cosa è certa: questi straordinari animaletti tendono a radunarsi tra loro nel vero senso della parola, il che significa che dove ce n’è uno, ce ne sono sicuramente altri 100. Esistono numerosi modi per fare in modo che le formiche non colonizzino gli spazi in cui viviamo, vediamo insieme quali.

Leggi anche: Rimedi naturali per tenere lontano gli insetti: la guida

Spesso basta identificare la zona dove si trova il formicaio, che può essere interrato, all’interno di un tronco o di un vaso, ma anche tra i buchi delle mattonelle, e trovare il punto di accesso delle formiche. Fatto ciò, sappiate che esistono un bel po’ di rimedi naturali per tenere le formiche lontane senza usare sostanze tossiche, ma la prima cosa da fare è cercare di eliminare tutto ciò che può attirarle: briciole, zucchero, rimasugli di cibo.

Come tenere le formiche lontano da casa

Pulizia costante

Eliminare il problema prima che diventi un problema è il modo migliore per sbarazzarsi delle formiche. Lo si può fare assicurandoci di non avere fonti di cibo facilmente accessibili, per cui:

  • tenete gli alimenti ben sigillati in contenitori o sacchetti a chiusura lampo e tenete presente che le formiche sono attratte da cose dolci e amidacee come zucchero, miele e farina di mais
  • prestate particolare attenzione durante la pulizia, senza dimenticare di lucidare sotto e intorno agli elettrodomestici della cucina, nelle pieghe del divano e nei cuscini, nei vasi e nelle aree in cui si mangia generalmente
  • anche il cibo per i nostri animali domestici può essere un grande attrattore di formiche, quindi rimuovetene ogni traccia ogni volta il cane o il gatto abbia finito di mangiare e risciacquate la ciotola per eliminare l’odore

Lavapavimenti fai-da-te

Per completare il ciclo di pulizie nella maniera giusta, un rimedio è quello di lavare il pavimento della cucina utilizzando acqua e olio essenziale di limone, poiché le formiche non ne sopportano l’odore.

Sale

Spargere del sale vicino al formicaio, sui bordi delle finestre e vicino alle porte costituirà un ottimo deterrente per questi insetti.

Menta

Ponete delle bustine di tè alla menta nelle zone dove le formiche vi sembrano più attive. Anche semplici foglie di menta essiccate e sbriciolate possono essere adatte allo scopo.

Alloro

Riponete sui ripiani della vostra dispensa delle foglie di alloro e sarete sicuri che le formiche non si avvicineranno alle vostre provviste.

QUI trovate altri formidabili rimedi naturali per tenere lontane le formiche
 

Seguici su TelegramInstagram  |Facebook |TikTok |Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook