Tie Dye: dai nuova vita ai tuoi vestiti con l’antica tecnica della tintura a nodi [VIDEO]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tie Dye, come realizzare questa tecnica di tintura in poche semplici mosse a casa. Ricicla le t-shirt e altri vecchi indumenti!

Ognuno di noi ha nell’armadio degli indumenti che non utilizza più, ma che potrebbero venire riesumati dai fondi dei cassetti per essere trasformati in capi di abbigliamento attuali. Come? Grazie a un tipo di colorazione fai-da-te, che dona uno stile hippie e sgargiante a qualunque capo venga applicata: il Tie Dye, letteralmente “pittura a nodi”.

Il Tie Dye è un’antica tecnica di tinteggiatura che consiste nell’annodare la stoffa in diversi modi, aiutandosi con degli elastici o un cordoncino. La decorazione che ne risulta è un’insieme di disegni sfumati, non lontani dalle fantasie amate dai figli dei fiori. 

Tie Dye come fare

Sembrerebbe che questa tecnica abbai origini antichissime, tanto da risalire al 5000 a.C., quando veniva praticata già in Egitto e in Mesopotamia. Viene utilizzata anche in India, con il nome di “Bandhana”, e in Giappone, dove viene chiamata “Shibori”

Il Tye Die può essere considerato un modo per ridurre di molto gli sprechi, infatti permettere di riciclare vecchi capi di abbigliamento, come t-shirt o foulard in disuso. Inoltre può essere realizzato utilizzando tinture naturali. (Leggi anche: Shibori: come tingere e decorare i tessuti in modo naturale)

Come realizzare la tinteggiatura Tie Dye passo dopo passo 

Scegli il capo da tingere

tie dye stoffa

Prendi una t-shirt o un foulard, possibilmente il colore deve essere bianco 

Prepara le tinture per tessuti (anche naturali)

Prepara le tinture adatte per i tessuti in forma liquida o in polvere. Si possono reperire nei negozi, oppure puoi auto-produrle in casa; per scoprire come leggi Coloranti naturali: come realizzare i vari colori a partire da ingredienti comuni. 

coloranti naturali

Jana Kollarova/Shutterstock

Lega il capo da tingere

tie dye come si fa

Stendi l’indumento su un piano di lavoro. Arrotola il tessuto a seconda della fantasia che vuoi ottenere e lega la matassa con corde o elastici. 

Passa il colore

tie dye tinta

Procedi alla tintura, da entrambi i lati.

Lascia asciugare

Lascia asciugare il tessuto arrotolato per massimo 2 giorni.

tie dye tecnica

Rimuovi elastici e lava il capo

tie dye passaggi

Rimuovi gli elastici, srotola e risciacqua fino a che il tessuto non perde più la tintura. Metti il capo in lavatrice per un ultimo lavaggio.

Stendi

tie dye tie dye

Stendi a asciugare. Il tuo capo Tie Dye è finalmente pronto!

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook