acchiappasogni

Chi di voi ha già un acchiappasogni o ne vorrebbe uno? L’acchiappasogni non è una semplice decorazione per la camera da letto, ma uno strumento che ha alle spalle una storia ricca di magia.

Immaginiamo un cerchio intrecciato decorato con fili, piume e pietre colorate che si muove dolcemente per la brezza, vicino a una finestra aperta. L’acchiappasogni evoca scenari lontani e tradizioni antiche, un mondo magico che rischia di scomparire.

Quando pensiamo all’acchiappasogni ecco subito che nella nostra mente scorrono le immagini delle tribù dei nativi americani, con la loro saggezza e le loro leggende.

Normalmente chi possiede un acchiappasogni lo appende vicino al letto nella speranza di allontanare gli incubi e di godere di un buon riposo. Si tratta di un aspetto davvero affascinante dell’acchiappasogni ma forse la sua storia lo è ancora di più.

Acchiappasogni, la sua storia magica

Gli acchiappasogni provengono dalla tribù di nativi americani Lakota, una delle tribù indigene del Nord America. Secondo i Lakota gli acchiappasogni servono a scongiurare gli incubi e ad allontanare le energie negative presenti nella nostra camera durante la notte o comunque mentre dormiamo.

L’acchiappasogni per tradizione si realizza utilizzando il legno di salice. Durante la notte, l’acchiappasogni cattura le energie negative all’interno del proprio cerchio e, quando viene colpito dai primi raggi del sole del mattino, le disintegra, le disperde e le allontana.

Nello stesso tempo l’acchiappasogni durante la notte, secondo i Lakota, fa in modo che i pensieri felici e le energie positive passino attraverso il proprio centro e arrivino con delicatezza fino alla nostra mente durante il sonno per favorire i bei sogni.

Riassumedo, l'acchiappasogni:

  • Scongiura gli incubi
  • Allontana le energie negative
  • Favorisce i bei sogni
  • Attrae le energie positive

Leggi anche: I 10 SOGNI PIU' COMUNI E IL LORO SIGNIFICATO

acchiappasogni leggenda

La simbologia dell’acchiappasogni

Secondo i nativi americani l’acchiappasogni contribuisce alla crescita spirituale di chi lo possiede perché favorisce i pensieri positivi e i sogni ricchi di significati da interpretare per progredire nella vita.

  • Il cerchio esterno dell’acchiappasogni rappresenta l’universo e il ciclo della vita
  • La rete con le perline trattiene i sogni negativi
  • Il punto centrale lascia i sogni positivi liberi di fluire
  • Le piume simboleggiano l’aria e il volo degli uccelli

Acchiappasogni, dove posizionarlo

La posizione ideale per l’acchiappasogni è appeso al di sopra della testiera del letto, in modo che durante la notte possa fluttuare e che di giorno con l’arrivo della luce che filtra nella stanza possa essere colpito dai raggi del sole.

acchiappasogni

La leggenda dell’acchiappasogni

Secondo le leggende dei nativi americani, molto tempo fa un capo spirituale dei Lakota ebbe una visione mentre si trovava sulla cima di un monte. Iktomi, spirito e simbolo della ricerca della saggezza, era comparso davanti a lui sotto forma di ragno e aveva iniziato a tessere una tela.

Iktomi raccontò che in ogni momento della vita esistono molte forze in azione, alcune buone e alcune cattive. Ascoltare le forze buone ci aiuta ad orientarci nella giusta direzione, mentre dare ascolto a quelle cattive ci potrebbe portare sulla strada sbagliata.

Nel frattempo la sua tela era diventata un cerchio perfetto con un foro al centro. Questa tela a forma di cerchio doveva servire per aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi facendo buon uso delle loro idee, dei loro sogni e visioni.

Questa visione fu messa in pratica con la costruzione dell’acchiappasogni da posizionare vicino al letto in modo che il Grande Spirito vegli sul mondo onirico durante la notte e nel corso del sonno.

Perché avere (o regalare) un acchiappasogni

Per avere un po’ di serenità (o per augurarla agli altri).

Ora che conoscete la storia e il significato dell’acchiappasogni, potrete scegliere il vostro preferito oppure costruirne uno come più vi piace per poi appenderlo vicino al letto per scacciare i brutti sogni.

Come realizzare un acchiappasogni fai da te

Scatenate la vostra vena creativa per realizzare un meraviglioso acchiappasogni fai-da-te per voi o da regalare. Creare un acchiappasogni è molto semplice e potrete scegliere i materiali e i colori che preferite, tra piume, fili e perline. Le piume possono essere senza problemi di origine sintetica. Troverete tutto il necessario per creare il vostro acchiappasogni online o nei negozi di bricolage. 

Per creare il vostro acchiappasogni vi serviranno:

  • Rametti di salice o fil di ferro
  • Piume colorate
  • Gemme e perline
  • Filo di nylon cerato o di cotone
  • Spago o lacci resistenti
  • Nastri per rivestire il cerchio
  • Forbici
  • Tanta creatività

Per capire come realizzare al meglio il vostro acchiappasogni personalizzato guardate questi video-tutorial.

Marta Albè 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog