cuff

Come rivestire le cuffiette in modo che non si aggroviglino. La prima regola per risparmiare e rispettare le cose cha abbiamo? Riporre bene gli oggetti, prendersene cura, fare in modo che non si rovinino e che, di conseguenza, durino più a lungo. Per evitare di sostituirli dopo un breve tempo e per fare in modo che non finiscano troppo presto nei rifiuti.

Vi avevamo già parlato delle 10 idee creative per tenere in ordine le cuffiette. Vi suggerivamo di recuperare dei contenitori utili dove riporle, come delle scatoline di latta che prima servivano per le caramelle, o dei rocchetti di filo attorno a cui avvolgerle con cura.

Vi sarà capitato almeno una volta di aver riposto nella borsa o in cassetto le cuffiette senza fare attenzione e di averle ritrovate aggrovigliate al momento del bisogno. Ecco ora un'idea che rende il tutto ancora più semplice.

Dovrete procurarvi dei rocchetti di filo da ricamo di vari colori che vi serviranno per avvolgere con pazienza i cavi delle vostre cuffiette (o di quelle di un amico a cui vorreste fare una sorpresa o un piccolo regalo). Il metodo richiama gli stessi accorgimenti per realizzare dei braccialetti fai-da-te, al punto che potreste pensare di inserire delle perline decorative tra i fili.

In questo modo i cavi delle cuffiette saranno protetti e più robusti. Risulterà più difficile che si aggroviglino e utilizzarle anche quando si è di fretta e si deve rispondere a una telefonata urgente sarà molto più semplice.

cuffiette 1

cuffiette 2

cuffiette 3

cuffiette 4

Guardate il video tutorial e le immagini per capire bene come fare.

Marta Albè

Fonte foto: grist.org

Leggi anche:

10 idee creative per tenere sempre in ordine le cuffiette

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram