teste verdi grass head

Molti di voi le avranno realizzate da bambini, magari a scuola, come lavoretto. Perché non provare a riproporle ai più piccoli o come regalo spiritoso per gli amici? Le "teste verdi" sono dei buffi personaggi che potrete creare in poco tempo utilizzando dei materiali di recupero o davvero a basso costo.

Sarà molto semplice coinvolgere i bimbi nel progetto. Potranno decorare i volti dei personaggi, disegnare e ritagliare i loro vestiti o accessori, ad esempio un paio di coloratissimi occhiali. I bambini più piccoli dovranno comunque fare attenzione nel maneggiare le forbici. Aiutateli nei passaggi più difficili o dividetevi i compiti. Ecco tutto ciò di cui avrete bisogno.

Materiali

- Un paio di vecchi collant o calze di nylon. Meglio utilizzare calze piuttosto sottili, proprio come i collant. Con le comuni calze la crescita dell'erba potrebbe risultare difficoltosa.

- Semi adatti. Potrete scegliere i semi da prato, se ne avete da parte, oppure utilizzare altre varietà adatte, come i semi di erba cipollina o di ebra medica (alfa-alfa).

- Segatura o terriccio. Va bene anche un po' di terra raccolta semplicemente dall'orto o dal giardino. Le teste verdi che di solito si trovano in vendita contengono segatura.

- Una tazza e un barattolo dello yogurt.

- Colla resistente all'acqua. Vi servirà per incollare le decorazioni, ad esempio occhi e occhiali. Potrebbe essere utile scegliere la colla a caldo.

- Pennarelli. Per ottenere decorazioni più semplici potrete utilizzare dei pennarelli per disegnare gli occhi, il naso e la bocca della vostra testa verde.

Procedimento

testa verde sito

1) Con le forbici tagliate i collant a 20 centimetri dalla punta. La punta potrà anche non essere inclusa, ma in questo caso dovrete fare un nodo o una cucitura, in modo da poter chiudere il fondo della calza.

2) Arrotolate la calza già tagliata e appoggiatela sul bordo di una tazza, facendo aderire i bordi. Sul fondo versate 2 cucchiaini dei semi prescelti.

3) Iniziate a versare un po' di segatura o di terriccio nella calza. Fate in modo di ottenere una testa verde grande circa quanto una pallina da tennis.

4) Quando avrete aggiunto tutta la segatura o il terriccio necessari, fate un nodo per chiudere l'estremità. Non tagliate la parte di calza in eccesso. Create il naso della vostra testa verde premendo tra le dita al centro della testa e ruotando per ottenere una piccola pallina. Fissate il naso con un filo o con un elastico sottile.

5) Ecco il momento più divertente. Decorate la vostra testa verde come più vi piace. Potrete aggiungere dettagli come gli occhi, la bocca e gli occhiali. Appoggiate la testa verde su un barattolo di yogurt che potrete decorare disegnando dei vestiti.

Come fare crescere l'erba

Ora non vi resta che capire come fare crescere l'erba. Immergete per qualche secondo la testa verde nell'acqua. Riempite il barattolo dello yogurt con acqua per metà, facendo in modo che la parte di calza rimasta sul fondo risulti immersa. Appoggiate la vostra testa verde sul davanzale o in un luogo luminoso. Ogni tanto innaffiate con una spruzzatina d'acqua, in modo che la superficie della testa verde risulti sempre umida. Per una completa crescita dell'erba serviranno 3 o 4 settimane.

Marta Albè

Fonte e foto: homemade-gifts-made-easy.com

LEGGI anche:

Collant: 10 riutilizzi creativi per le vecchie calze

15 idee per riutilizzare e riciclare i vasetti (e barattoli) dello yogurt

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram