Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il lockdown della scorsa primavera e probabilmente anche le chiusure regionali al via in questi giorni hanno cambiato le nostre abitudini. Si utilizzano meno i mezzi di trasporto pubblici e privati, ci si affida allo smart working e alla didattica a distanza, limitando gli spostamenti.

In altre parole sono cambiate le abitudini degli italiani che ormai da mesi e probabilmente per gran parte del periodo autunnale/invernale trascorreranno più tempo all’interno delle mura domestiche. Ciò ha avuto e certamente avrà ripercussioni anche sui consumi, soprattutto di luce e gas.

In vista dell’inverno, l’utilizzo dei riscaldamenti porterà a un aumento delle bollette, per questo è utile valutare tra le tante offerte presenti sul mercato, quella che permette da una parte di risparmiare e dall’altra di dare una mano all’ambiente. Scegliere un operatore capace di soddisfare entrambe le esigenze non è semplice. Tante sono le offerte disponibili con vari prezzi e opzioni. Una di quelle che però riesce a coniugare il risparmio con la sostenibilità è quella proposta da ABenergie, azienda che da oltre 10 anni opera su tutto il territorio nazionale, per fornire energia elettrica rinnovabile, gas verde e prodotti per l’efficienza energetica.

ABenergie mette a disposizione sia alle famiglie sia alle aziende una vasta gamma di soluzioni. Tra queste merita particolare attenzione l’offerta “6 mesi Green Luce e Gas”.

I vantaggi di “6mesi Green Luce e Gas”

I vantaggi dell’offerta sono molteplici: energia verde certificata prodotta da fonti rinnovali; sconto 6MESI GRATIS sulla componente energia dell’offerta luce; fornitura di gas verde con uno sconto di 0,02 €/Smc sulla componente del prezzo del gas direttamente in fattura, che viene raddoppiato se si superano 500 Smc di consumo all’anno. Per ogni utente che aderirà all’offerta “6mesi Green Luce e Gas,” ABenergie si occuperà della compensazione equivalente delle emissioni climalteranti associate alla fornitura di gas naturale attraverso l’utilizzo di crediti di carbonio, generati dallo sviluppo di azioni di GFS (Gestione Forestale Sostenibile) in foreste italiane e da progetti di tutela ambientale certificati realizzati in PVS (Paesi in via di Sviluppo).

Pianta un albero a tuo nome

Ma non è finita. ABenergie si impegna a piantare un albero a nome di ogni cliente che sottoscriverà l’offerta “6mesi green Luce e Gas”, sostenendo una serie di progetti dedicati al ripristino dei sistemi agro-forestali in Guatemala.

Perché in Guatemala? Nella regione del Petén è presente un patrimonio biologico eccezionale, che ospita almeno 9 tipologie differenti di habitat terrestre ed altrettante di acqua dolce. Un paradiso per la biodiversità in cui prosperano 8.681 specie di piante. Tuttavia, negli ultimi, tra il 1990 e il 2005, il Paese ha perso il 17,1% della sua copertura forestale, all’incirca 810.000 ettari, a causa della mancanza di controllo degli incendi, del disboscamento e dell’allevamento.

Per questo ABenergie ha scelto il Guatemala proponendo un sistema “agroforestale rigenerativo” volto alla riforestazione e afforestazione e alla piantumazione di alberi da frutto. In questo modo, grazie al contributo offerto da ogni utente, si potrà dare nuova vita alla tutela delle specie vegetali locali ma si potranno anche sensibilizzare le comunità rurali locali sui temi ambientali e sulle tecniche di coltivazione organica.

Sono già state piantate varie specie di alberi tra cui caoba, cedro, Pino, Ramon, ceiba, avocado, mango, lime, arancia.

Come “vedere” il proprio albero

Subito dopo la sottoscrizione, il cliente riceverà una mail con un codice univoco e un link per collegarsi alla pagina web del progetto e riscattare il proprio albero utilizzando il codice individuale. Periodicamente, poi, ogni cliente riceverà aggiornamenti sullo stato di salute e crescita della pianta.

I progetti italiani

Non solo in Guatemala. ABenergie ha avviato anche due progetti sul territorio nazionale: Alberi in città – Penso in verde. Il primo, svolto a Giussano (MB) riguarda la riforestazione urbana. A seguito della campagna social #SeMiClicchiLoPianto nel 2015 ABenergie ha piantumato un’area urbana di 500 mq.

Anche all’interno del Parco Nord di Milano, nel 2018, è stato avviato un progetto di riforestazione urbana grazie alla “Campagna Penso in Verde” che aveva come obiettivo la piantumazione di 300 alberi per riforestare un’area di 2.000 mq all’interno. Il progetto è stato svolto in collaborazione con ReteClima, l’ente no-profit che dal 2011 promuove la sostenibilità nelle Organizzazioni e sul territorio locale.

Un motivo in più per affidarsi ad ABenergie per la fornitura di gas e luce.


Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook