Le cucine plastic free che durano una vita

Il sacerdote celebra la messa con il cane malato in grembo per non lasciarlo solo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Immagina che il tuo animale domestico sia malato e non abbia nessuno che si prenda cura di lui mentre vai a lavorare. Vedendosi in questa situazione, un sacerdote della città messicana di Coahuila de Zaragoza ha celebrato la messa con il suo cagnolino malato in grembo.

La giovane donna che ha condiviso la storia su Twitter ha detto che il sacerdote ha chiesto scusa ai fedeli, tuttavia, il suo atteggiamento ma la sua decisione di portarsi il cagnetto a messa non avrebbe potuto essere diversa.

“Il prete ha chiesto perdono, ma ha detto che il suo cucciolo è molto malato e se lo avesse lasciato solo avrebbe pianto, così lo ha portato a messa con lui”, spiega sul suo account Twitter @tupelirosafav.

Sui social, però, è accaduto l’inaspettato e l’atteggiamento del prete ha trovato tanti detrattori, anche se la maggior parte degli utenti ha accolto con favore questo gesto come un atto d’amore, dicendo belle parole come “Deve essere canonizzato” e “Se sei malato e non l’hai lasciato solo, questo è un atto d’amore”.

Purtroppo la foto condivisa su Twitter è stata eliminata, nel tentativo di non generare ulteriori polemiche. Noi pensiamo che sia una storia meravigliosa e che vada raccontata!

Leggi anche:

Questo sacerdote salva i cani randagi e li porta a messa per trovare loro una famiglia adottiva

Questo prete brasiliano porta i cani abbandonati alle sue messe per farli adottare

 

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook