@RSPCA

Il pastore tedesco legato a una pietra e gettato nel fiume ora ha trovato una nuova casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quella di Bella, un pastore tedesco femmina di 11 anni, è una storia di lotta per la sopravvivenza e di riscatto. Circa un anno fa i suoi proprietari l’hanno legata ad una roccia e gettata nel fiume Trent, in Inghilterra. Per fortuna, però, una passante di nome Jane Harper l’ha notata mentre si agitava in acqua e si è buttata nel fiume per salvarla. Adesso, dopo ben 15 mesi di riabilitazione presso la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals (RSPCA), Bella è stata adottata da una coppia di pensionati che vive nel South Derbyshire.

I due, Maggie Mellish e Charlie Douglas, erano venuti a conoscenza della storia della sua triste vicenda grazie ad un appello televisivo. 

“Siamo rimasti inorriditi da quello che è successo a Bella e quando siamo venuti a trovarla abbiamo capito che grande personalità ha e lei è davvero perfetta per noi” racconta il sig. Douglas. “Sappiamo che è anziana e non vivrà a lungo, ma vogliamo soltanto offrirle una casa amorevole che si merita così tanto dopo tutto quello che ha passato. Siamo entrambi in pensione, quindi avrà la nostra azienda costantemente, che è ciò di cui ha veramente bisogno e sarà fantastico anche per noi.”

L’ex proprietaria di Bella, Charlene Latham, è stata condannata lo scorso mese a 12 mesi di servizi sociali e costretta a pagare una multa salata per aver provato ad annegare il suo animale domestico. Per tre anni la donna non potrà più tenere cani o altri animali.

La coppia di pensionati è perfettamente consapevole che Bella avrà bisogno di cure e visite regolari dal veterinario, dopo le torture che ha subito, ma questo non li scoraggia e sono pronti a donarle tutto l’affetto di cui ha bisogno.

Buona seconda vita, Bella! 

Fonte: RSPCA

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook