Salva più di 300 cani dalla furia dell’uragano Delta accogliendoli a casa sua

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si chiama Ricardo Pimentel l’uomo che ha ospitato nella propria casa più di 300 cani per salvarli da un terribile uragano, il Delta, che si stava abbattendo sulla penisola messicana dello Yucatan.

Non solo cani però, Ricardo ha accolto in casa anche conigli, polli e un riccio. La sua casa è stata danneggiata dall’uragano ma nonostante tutto è resistita, come ha dichiarato lui stesso:

“Le cose che si sono rotte possono essere riparate o riacquistate, ma il bello è vederli felici, sani e al sicuro, senza ferite e con la possibilità di essere adottati”.

Le foto degli animali che ha pubblicato sui social sono diventate presto virali e molti utenti gli hanno inviato spontaneamente donazioni per aiutarlo a mantenerli anche dopo la fine dell’uragano.

Inoltre numerosi vicini lo hanno aiutato a rimuovere i detriti da casa e a ricostruire il santuario danneggiato dalla tempesta. Casa sua è infatti il fulcro della Tierra de Animales, un santuario degli animali che ha fondato 10 anni fa.

Ricardo non si aspettava minimamente tanta popolarità ma ora intende sfruttarla per trovare persone che vogliano adottare i cani.

FONTE: Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook