Autore:Lusya/123rf.com

Non sottovalutare quando il tuo cane non mangia più, potrebbe essere segnale di tumore se accompagnato da questi sintomi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Capita spesso che il cane si rifiuti di mangiare. Le cause possono essere varie. Ma in alcuni casi l’inappetenza potrebbe essere sintomo di alcune patologie gravi che è meglio scoprire e curare in tempo.

Prima di tutto bisogna sapere che non tutti i cani mangiano allo stesso modo e le stesse quantità. Capita spesso che il nostro amico a quattro zampe non abbia molto appetito e nella maggior parte delle situazioni si potrebbe trattare di un malessere temporaneo e non preoccupante.

Tuttavia, se notiamo un cambiamento repentino nelle abitudini del nostro Fido, è bene monitorarlo per almeno 24 ore e contattare il veterinario in caso il disturbo persista.

Inappetenza del cane: cause

Sono varie le situazioni che causano inappetenza nel cane. Alcune di queste sono poco gravi, come il troppo caldo o un malessere dovuto a una leggera indigestione. Dobbiamo sempre osservare se ci sono altri sintomi. Altri motivi di inappetenza possono essere dolore ai denti oppure un vaccino recente.

Se invece ci sono stati degli spostamenti è possibile che il cane si trovi un po’ disorientato e debba abituarsi alla nuova situazione. A volte, semplicemente, il cane è un po’ viziato e non gradisce le crocchette!

Purtroppo, però, in alcuni casi la mancanza di appetito potrebbe essere il segnale di malattie più gravi come un tumore, un’infezione agli organi interni, problemi al fegato o insufficienza renale. Quindi, se il cane non mangia per vari giorni si consiglia di contattare il veterinario per determinare le cause di questo comportamento.

Alcuni tumori possono causare inappetenza per la loro posizione: se si trovano nella bocca, nella gola o nell’intestino. Spesso, se il cane non mangia a causa di un tumore potrebbe manifestare altri sintomi come vomito, diarrea e una diminuita capacità di assorbire i nutrienti. Si può notare quindi anche una perdita di peso consistente.

Anche le malattie del fegato e l’insufficienza renale provocano sintomi simili come vomito e diarrea, sete eccessiva, minzione frequente, stanchezza e perdita di peso. (Leggi anche: Cancro: 10 possibili sintomi del tumore in cani e gatti)

Cosa fare se il cane non mangia

In primo luogo bisogna osservare se ci sono altri sintomi e la durata del digiuno. Un’intossicazione potrebbe durare anche vari giorni e risolversi in modo naturale. Tuttavia bisogna assicurarsi che il cane non abbia ingerito sostanze nocive e in caso portarlo subito al pronto soccorso veterinario.

Se l’inappetenza perdura, anche se non accompagnata da altri sintomi, e vediamo che il cane è stanco e abbattuto, è il momento di fare un bel check up e assicurarsi che non si sia di fronte a malattie del fegato, insufficienza renale o cancro.

Fonte: Animal Cancer Foundation

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook