Narwhal, il cucciolo ‘unicorno’ nato con una coda sul muso e sopravvissuto ‘magicamente’ al freddo e al gelo

cane unicorno

Si chiama Narwhal ed è un cucciolo di cane davvero speciale, sul suo musetto tenero e adorabile sfoggia infatti qualcosa di unico: un cornetto da unicorno. Proprio così, Narwhal è magico, e anche decisamente fortunato visto che è scampato miracolosamente al freddo e al gelo.

A trovarlo è stato il personale di Mac’s Mission, un rifugio di Jackson, nel Missouri, che dopo averlo soccorso e portato in salvo, si è accorto di quella strana coda in più che gli cresceva sulla fronte. Assomigliava così tanto a un corno da unicorno che il personale ha deciso di chiamarlo Narwhal, in italiano narvalo, nome dei cetacei caratterizzati da un lungo dente (o corno) a spirale, da cui si ritiene abbia avuto origine la leggenda degli unicorni.

Le foto di Narwhal sono state pubblicate dal rifugio sulla propria pagina facebook, inutile dire che hanno suscitato moltissima curiosità e in molti hanno domandato se la seconda coda del cucciolo fosse in grado di agitarsi. La risposta è stata negativa perché la coda è del tutto inattiva e, come dichiarato dai veterinari, non collegata a nulla e quindi senza una reale utilità.

Tuttavia è così carina e speciale che i custodi non intendono assolutamente rimuoverla, anche perché non procura alcun fastidio al cucciolo, è semplicemente un suo tratto distintivo, che lo rende ancora più unico e adorabile.

Cane unicorno Cane unicorno Cane unicorno Cane unicorno

Per ora Narwhal non è ancora disponibile per le adozioni essendo troppo piccolo ma fra un po’ di tempo lo sarà sicuramente. E per lui trovare casa sarà un gioco da ragazzi visti i tanti commenti di persone che se ne sono innamorate. E se anche voi volete candidarvi per l’adozione, seguite gli aggiornamenti sulla pagina del rifugio.

Ti potrebbe interessare anche:

Mojito, il cucciolo di Golden Retriever nato verde

Laura De Rosa

Photo Credit: Facebook

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Seguici su Instagram
seguici su Facebook