Morto Grumpy Cat, il gatto più famoso del web

Grumpy Cat

É morta Grumpy Cat, la gatta che aveva conquistato il mondo e ispirato migliaia di meme. Scomparso all’età di 7 anni, il felino era diventato una vera e propria star.

Con quella sua baffuta espressione altezzosa e apparentemente imbronciata, Grumpy Cat ha popolato il web con i suoi video virali. In realtà, questa sorta di broncio è legata a una forma di nanismo felino.

Ad annunciarne la scomparsa sui social è stata la sua proprietaria Tabatha Bundesen.

“Siamo inimmaginabilmente tristi nell’annunciare la perdita della nostra amata Grumpy Cat. Nonostante le cure dei migliori professionisti, così come della sua amata famiglia, Grumpy ha fatto i conti con le complicazioni di una recente infezione delle vie urinarie che purtroppo è diventata troppo dura per lei da superare. È morta pacificamente la mattina di martedì 14 maggio, a casa tra le braccia di sua mamma, Tabatha” sono le sue parole.

La donna, che viveva con Grumpy Cat in Arizona, ha sottolineato il fatto che la sua gatta abbia aiutato milioni di persone in tutto il mondo, strappando sempre un sorriso col suo visetto baffuto e unico.

E di seguaci ne aveva proprio tanti, al punto da fare invidia a star umane. Solo su Twitter Grumpy Cat vanta 1,5 milioni di follower, oltre 8,3 su Facebook e 2,5 milioni su Instagram.

Il suo profilo è stato letteralmente preso d’assalto con centinaia di migliaia di visualizzazioni del post che annunciava la sua scomparsa.

La sua popolarità è stata suggellata dalla partecipazione al festival South of Southwest Interactive (SXSW) ad Austin, in Texas. I fan sono rimasti in fila per ore per scattare una foto con lei, mentre la gatta sembrava ironicamente ignorarli.

Non solo un gatto famoso. Grumpy Cat è diventato un vero e proprio fenomeno culturale che ha ispirato progetti artistici, profumi, scarpe, fumetti e persino un caffè “Grumppuccino”, oltre a essere apparso in diversi programmi televisivi statunitensi.

Qui le ultime apparizioni sui social…

…e i festeggiamenti per il suo ultimo compleanno:

RIP Grumpy Cat!

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Seguici su Instagram
seguici su Facebook