Dal 1º gennaio microchip obbligatorio anche per i gatti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dal primo gennaio il microchip per i gatti diventerà obbligatorio in tutta la Lombardia. Dovrà essere applicato ai gatti appena nati, a quelli adottati ed acquistati. La norma, che per i cani è già attiva dal 2005, è contenuta nel Piano regionale integrato della sanità pubblica veterinaria 2019-2023.

Come sarà il microchip per gatti? Avrà le dimensioni di un chicco di riso, verrà inserito sottopelle tra collo e spalla sinistra, verrà applicato dal veterinario con l’apposita siringa e funzionerà tramite una tecnologia chiamata RFID, Radio-frequency identification.

Il chip risponderà alle frequenze radio dello scanner utilizzato dai veterinari per leggere il codice numerico dell’animale. Ma non emetterà segnale alcuno. Il microchip non provocherà reazioni allergiche e nemmeno fastidio all’animale e il prezzo dovrebbe essere compreso tra i 30 e i 50 euro.

Se si ritrova un gatto con microchip, il codice di 15 cifre verrà identificato dal veterinario o dalle autorità competenti, in modo da risalire al proprietario.

Ti potrebbe interessare anche:

Rendiamo obbligatorio leggere il microchip e identificare i cani morti in strada (PETIZIONE)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook