Ikea ritira distributore d’acqua per cani e gatti: rischio soffocamento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Rischio soffocamento per cani e gatti che usano il distributore di acqua LURVIG di Ikea. Per questo, la società svedese ha provveduto al ritiro del prodotto dal mercato.

IKEA ha ricevuto segnalazioni riguardanti due incidenti in cui i cani coinvolti sono rimasti soffocati perché nel tentativo di bere, la testa è rimasta incastrata nella campana di LURVIG.

Da qui è partito l’immediato ritiro. Il distributore di acqua è stato venduto in 15 paese dal mese di ottobre 2017, quando è stata lanciata la linea del colosso svedese dedicata agli animali domestici.

Un passo falso di Ikea, che potrebbe costare la vita a cani e gatti com’è successo nei due casi segnalati. Per questo la società si è vista costretta a ritirare tutti i distributori di acqua Lurvig “poiché la testa del cane o del gatto può rimanere incastrata nella campana in plastica, con conseguente rischio di soffocamento”.

Siamo estremamente dispiaciuti per gli avvenimenti che hanno portato al soffocamento dei due cani. Sappiamo che, per molti nostri clienti, gli animali domestici sono componenti della famiglia molto importanti e amati. La sicurezza è la massima priorità per IKEA e per questo abbiamo deciso di ritirare dal mercato il distributore di acqua LURVIG”, ha detto Petra Axdorff, Business Area Manager di IKEA of Sweden AB.

Se lo avete acquistato non utilizzatelo e riportatelo in qualsiasi negozio IKEA per ottenere il rimborso.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook