Gatto miracolosamente salvato dal tritarifiuti, adottato dal Ministro dell’ambiente russo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pochi giorni fa un gatto è stato salvato da un operaio del centro di smistamento rifiuti di Ulyanovsk, città a circa 700 km a sud est di Mosca. Mikhail Tukash si è accorto quasi per miracolo della presenza del micio, chiuso in un sacco sul nastro trasportatore che da lì a poco avrebbe condotto il piccolo felino nel tritarifiuti.

Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza nello stabilimento: il video, diventato presto virale, mostra l’operaio mentre trova il sacchetto, lo apre e – con grande stupore – esibisce il contenuto ai suoi colleghi.

“Ho sentito qualcosa di morbido all’interno della borsa. Ho aperto leggermente la borsa e ho visto gli occhi che mi guardavano”, ha spiegato l’uomo.

Dopo l’incredibile salvataggio, il micio è stato visitato in una clinica veterinaria dove i medici ne hanno constatato le buone condizioni di salute e, successivamente, è stato adottato dal Ministro dell’ambiente, Gulnara Rakhmatulina, che lo ha nominato suo assistente.

Il ministro ha fatto sapere che verrà indetto un concorso nazionale per scegliere il nome per il fortunato gatto e ha colto l’occasione per sensibilizzare i cittadini in merito all’abbandono di animali.

“Voglio fare appello a tutti i proprietari di animali domestici: ricorda che sei responsabile per coloro che hai addomesticato. Se non puoi tenere il tuo animale domestico a casa, puoi sempre lasciarlo in buone mani o in un rifugio”, ha dichiarato Rakhmatulina alla stampa.

Non è infatti la prima volta che un animale viene trovato tra i rifiuti. Di recente sono stati salvati anche due tartarughe e un riccio, ma purtroppo non tutti riescono ad avere la stessa fortuna.

Fonte di riferimento: MKRU

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook