Addio gatto Bob: morto a 14 anni, dopo aver salvato la vita al suo amico James

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bob the cat, l’amato animale domestico reso famoso da A Street Cat Named Bob dal quale è tratto anche il film ” A spasso con Bob”, muore a 14 anni.

Il 15 giugno si è spenta una celebrità del mondo felino. Il gatto Bob è morto a 14 anni. La sua storia e quella del suo amico umano James Bowen aveva fatto il giro del mondo ed è stata raccontata anche dal bestseller A Street Cat Named Bob e dall’omonimo film su Netflix (A spasso con Bob nella versione italiana).

Bowen era un tossicodipendente in via di disintossicazione quando nel 2007 fece un incontro che gli avrebbe cambiato la vita. Per strada, abbandonato e ferito notò  un gatto. Lo portò con se, lo curò e da allora non se ne separò mai più. Era Bob, suo fedele compagno di vita che dal lontano 2007 ha dato a James un motivo in più per alzarsi ogni mattina. I due sono diventati rapidamente inseparabili, trafficando e vendendo il giornale di strrada The Big Issue per le vie  di Londra.

Nel 2012 Hodder & Stoughton hanno pubblicato il primo libro di Bowen, A Street Cat Named Bob , raccontando la sua storia e quella di Bob. Il libro divenne un bestseller, insieme ai suoi sequel Il mondo secondo Bob, Un regalo di Bob e Il piccolo libro di Bob. In tutto, i libri hanno venduto 8  milioni di copie in oltre 40 lingue.

La storia originale è stata anche trasformata in un film uscito nel 2016 con Luke Treadaway nel ruolo di Bowen. Bob è apparso nel film interpretando se stesso e apparirà in un sequel, “A Gift from Bob”, entro la fine dell’anno.

“Bob mi ha salvato la vita. È così semplice. Mi ha dato molto più della compagnia. Con lui al mio fianco, ho trovato una direzione e uno scopo che mi mancavano. Il successo che abbiamo raggiunto insieme attraverso il nostro libri e film sono stati miracolosi, ha incontrato migliaia di persone, ha toccato milioni di vite, non c’è mai stato un gatto come lui e non lo farà mai più” è stato il messaggio commoddo di James.  “Sento che la luce si è spenta nella mia vita. Non lo dimenticherò mai.”

Hodder & Stoughton, che ha pubblicato il bestseller, ha rilasciato una dichiarazione che conferma la morte di Bob:

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social network.

Da tutto il mondo è stato reso omaggio al gatto:

Buon viaggio oltre il ponte arcobaleno Bob!

Fonti di riferimento: Hodder Books, Netflix,

LEGGI anche:

Questo adorabile gatto senza orecchie si chiama Potato e ha finalmente trovato una famiglia

I meravigliosi gatti dell’Hermitage per difendere i quadri del museo dai roditori

La commovente amicizia tra un gattino e una bimba autistica (FOTO)

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook