Il gattino nato con due facce (purtroppo) è morto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Era nato con due testoline e, per questo, dalla salute estremamente cagionevole. Un gattino negli Stati Uniti è infatti venuto al mondo con una malformazione genetica detta di “Giano”, dal nome della divinità romana a due facce.

Non ce l’ha fatta, esattamente come un altro gattino che, come lui, era nato in Thailandia.

Negli States è stata la famiglia King che vive nell’Oregon a dare nei giorni scorsi la notizia della nascita di questo particolare gattino: il proprio gatto aveva dato alla luce sei cuccioli, uno dei quali più “speciale” degli altri.

Al piccolo felino erano stati due nomi, Biscuit e Gravy e come riportato su Ladbible, il gatto miagolava da una bocca ma mangiava con l’altra.

gatto giano

©NBC/KOIN

I King, che hanno aperto una pagina Facebook dedicata, si sono occupati strenuamente del gattino, ma la speranza è stata minima sin dall’inizio e quasi quattro giorni dopo è morto.

La nascita di gatti “Giano” non è così inusuale come si pensa (così come non sono gli unici animali dove è stata registrata la nascita di individui con due facce), anche se estremamente rari.

Un’ultima notizia di un micio con una simile malformazione era arrivata dalla Thailandia nel mese di dicembre scorso. Qui, Chabaprai Nilpet, 52 anni, aveva “presentato” il suo animale domestico – cui aveva dato due nomi: Ngern e Thong – come un “miracoloso portafortuna”.  Anche in questo caso per il cucciolo non c’è stato nulla da fare.

gatto giano thai

©ViralPress

Fonte: Ladbible

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook