Dormire con cani e gatti può portare malattie serie per la salute

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete l’abitudine di dormire nel lettone accanto al vostro amato cane o gatto? È meglio per la vostra salute che rivediate questa dolce pratica! Secondo il Center for Disease Control (CDC) infatti, stare troppo vicini ad un animale domestico aumenta il rischio di contrarre malattie anche gravi.

Stando agli studi effettuati dal famoso centro CDC, che ha analizzato gli effetti di un contatto prolungato tra cani e gatti e i loro rispettivi padroni, i contatti fisici con animali in condizioni particolari sono un reale rischio per la salute dell’uomo, soprattutto a causa delle zoonosi, ovvero le malattie trasmesse dagli animali, come la meningite.

Se da un lato, quindi, il contatto ravvicinato con il proprio animale è una pratica terapeutica contro lo stress, l’ansia, la solitudine e lo sconforto, dall’altro rischia di compromettere seriamente la salute.

Come prima regola da seguire quindi, ricordiamo di evitare di baciare sulla bocca cani e gatti e creare in casa uno spazio per la notte che sia tutto per loro, evitando accuratamente il letto in cui dormiamo.

Insomma, senza spaventarsi troppo, è bene seguire queste piccole e semplici regole per garantire il benessere dei nostri amici animali e anche il nostro.

Verdiana Amorosi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook