Le cucine plastic free che durano una vita

Come questi due adorabili bassotti hanno contribuito a liberare la nave Ever Given dal Canale di Suez

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La vicenda della nave Ever Given, che ha bloccato il traffico marittimo del Canale di Suez per quasi una settimana, ha fatto il giro del mondo. Dopo numerosi tentativi falliti, l’imbarcazione è stata disincagliata lo scorso 29 marzo. Ciò che non tutti sanno, però, è che allo sblocco dell’imbarcazione hanno contribuito (o almeno ci hanno provato!) con grande slancio e determinazione anche Crusoe e Oakley, due adorabili bassotti.

I due cagnolini sono stati filmati con tanto di elmetti e giubbotto di sicurezza mentre erano intenti a scavare nella sabbia per liberare la nave porta container.

“Ai media non piace darci credito, ma in realtà sono stati i due piccoli bassotti a ripulire il Canale di Suez e a liberare la nave portacontainer” ha raccontato il proprietario di Crusoe.  “Per fortuna i due cani si sono guadagnati delle meritate prelibatezze per le loro grandi capacità di scavo! Bel lavoro, cuccioli!”.

In realtà, il bassotto Crusoe è una vera celebrità. La sua pagina Instagram conta oltre 800mila follower, mentre il suo canale YouTube è seguita da oltre un milione di utenti.

Qualche anno fa è stato persino pubblicato un libro sulle sue avventure e nel 2018 ha vinto il prestigioso riconoscimento Animal Star People’s Choice Award.

E che ci si creda o no, Crusoe e Oakley hanno fatto del loro meglio per liberare la Ever Given, rivelando le loro grandi abilità da scavatori! 

Fonte: Instagram/YouTube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook