Coronavirus: chi ha un cane potrebbe ammalarsi meno gravemente. Lo studio italiano

Avere un cane o essere a contatto con bovini costituirebbe una sorta di scudo di protezione contro forme gravi di coronavirus. Uno studio dell’Università “Magna Græcia” di Catanzaro ha ipotizzato, infatti, che chi ha un cane potrebbe sviluppare una forma meno grave di Covid-19. Il motivo, come si legge sullo studio pubblicato su Science Direct, … Leggi tutto Coronavirus: chi ha un cane potrebbe ammalarsi meno gravemente. Lo studio italiano