Charlie e Simba, i due cani bagnini che hanno salvato due fratellini dall’annegamento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Stavcano rischiando di annegare sul litorale di Pisa, a Tirrenia, ma a salvare la vita di due fratellini sono stati loro. Charlie e Simba si sono tuffati in mare e li hanno portati in salvo.

E’ una storia a lieto fine quella che arriva da Tirrenia dove ieri due fratelli, una bambina di 6 anni e unambino di 10 stavano nuotando e giocando. Ma nel giro di pochi istanti capiscono di essersi allontanati troppo dalla riva e non riescono più a tornare indietro. Si trovano a circa 25-30 metri e fanno fatica a restare a galla, complice anche il mare mosso.

Ma sul loro cammino, o meglio tra le onde, trovano due angeli pelosi. Sono Charlie, un golden retriever di un anno e mezzo e Simba, un labrador di tre anni. I due speciali bagnini della Scuola Cani di Salvataggio, hanno visto i due bambini e insieme ai loro conduttori si sono tuffati in mare per aiutarli.

Così è stato. Col loro tempestivo ed efficace intervento, i due fratellini sono salvi e sono tornati tra le braccia dei genitori, in lacrime.

Grazie Charlie e Simba!

Fonti di riferimento: ScuolacaniSalvataggiFfirenze

LEGGI anche:

Panna, il labrador bagnino che ha salvato il bambino caduto dal canotto a Riva dei Tarquini

Pablo, il cane bagnino ha salvato un bimbo che rischiava di annegare a Marina di Vecchiano

I cani bagnini che hanno salvato la vita a 7 persone che stavano per affogare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook