La storia del cane barboncino che da quattro anni fa visita al suo proprietario al cimitero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Benito è un barboncino nero che ha perso la sua proprietaria quattro anni fa, ma non l’ha mai dimenticata: da allora insieme alla nuova famiglia, le fa visita al cimitero e rimane sdraiato sulla tomba della donna. Una scena dolcissima che è arrivata nel cuore di tutti.

La storia è stata condivisa su Twitter da Belén, la sorella della di Joha, scomparsa prematuramente. Il video mostra una delle tante visite di Benito al cimitero di Villaguay, comune della provincia di Entre Ríos in Argentina.

“Guarda questo amore incondizionato. Joha è mia sorella, è morta 4 anni fa e lui è Benito, il suo cane, che l’ha accompagnata negli ultimi 2 anni della sua vita e continua a farlo ancora oggi”, si legge sull’account.

Ogni volta che Benito arriva al cimitero si stende sulla bara di Joha nata con problemi di cuore, celiaca e con l’artrite. Nel 2016 la donna di appena 25 anni aveva subito un intervento, le era stato messo un pacemaker, ma non è sopravvissuta all’operazione.

La donna e il suo barboncino erano inseparabili. Benito viveva in simbiosi con Joha per questo la perdita è stata devastante anche per lui. Ma il cagnolino è rimasto con la famiglia di Joha e dà forza a tutti. Il post di Belén è diventato virale sui social.

“Sono gli esseri più meravigliosi che esistono , semplicemente perché sono gli unici che danno il loro amore incondizionato ed eterno”.

La storia di Benito non è rara, tante volte vi abbiamo raccontato dell’amore degli animali verso i loro umani scomparsi, a dimostrazione che sono degli esseri che non smettono mai di stupirci.

Fonte: Bele_dure/Twitter

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook