Le cucine plastic free che durano una vita

È vivo ed è tornato a casa il cane soccorritore disperso sui ghiacciai del Cervino da 16 giorni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Era scomparsa il 12 gennaio Malice, femmina di pastore belga Malinois di 7 anni, cane soccorritore specializzato nella ricerca di vittime delle valanghe. Per 16 lunghi giorni non si è più saputo nulla di lei, ma ora finalmente la buona notizia, Malice è viva.

Purtroppo è senza forze, praticamente “pelle e ossa“, come ha dichiarato il suo conduttore Lucio Trucco, sebbene non abbia riportato, per fortuna, gravi ferite ma solo qualche taglio su muso e zampette. Non dev’essere stato facile per lei, dispersa sul ghiacciaio del Cervino, in Valle d’Aosta, senza cibo né protezione alcuna. Ha vagato per oltre 3.500 metri con temperature fino a -25 gradi.

Ci vorranno almeno 2 settimane perché si riprenda, ha detto Lucio Trucco, guida alpina, tecnico del Soccorso alpino valdostano e gestore del rifugio Guide del Cervino (3.480 metri).

La scomparsa è avvenuta il 12 gennaio, spiega Trucco, dopo che Malice si era improvvisamente allontanata, come riporta La Repubblica Torino:

“Non era mai successo, avrà seguito qualche odore particolare. L’abbiamo cercata per dieci giorni, anche con elicottero e drone. Pensavamo fosse dentro un crepaccio o comunque bloccata. Due settimane dopo ho detto è scesa a Zermatt, sul lato svizzero, e qualcuno la tiene in un appartamento, o temo il peggio”.

Probabilmente aveva seguito le tracce di un gatto delle nevi spingendosi troppo in là, fino a perdere l’orientamento. Era stata anche avvistata lunedì ma poi era nuovamente scomparsa nel nulla.

Quando dopo giorni ha rivisto il suo conduttore, rientrando a casa, gli ha fatto le feste nonostante fosse senza energie:

“Mi ha fatto le feste ma era senza energie. Ora dobbiamo darle da mangiare poco alla volta, per evitare il rischio di una torsione dello stomaco”.

Ci auguriamo che Malice recuperi presto le forze!

Ti potrebbe interessare anche:

Photo Credit: Ansa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook