Questo cane raccoglie la spazzatura che trova abbandonata e fa la differenziata

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chipper è un cane davvero speciale. Ama giocare con le bottiglie di plastica che trova abbandonate e questa sua passione si è trasformata in una vera e propria missione. Il cane contribuisce infatti, assieme alla sua proprietaria e ad altri amici pelosi, a tenere pulito l’ambiente che lo circonda raccogliendo ogni settimana non solo bottiglie ma anche spazzatura di altro genere.

Katie Pollak è l’orgogliosa “mamma umana” di Chipper, un cane che ha adottato a Mesa, in Arizona, quando era cucciolo. Da subito l’animale ha mostrato un grande interesse verso le bottiglie di plastica che trovava in giro abbandonate. Gli piaceva giocarci e le raccoglieva, poi piano piano la “missione bottiglie” è diventata un obiettivo quasi giornaliero.

Ora che ha 8 anni, Chipper è diventato un perfetto ma un po’ singolare “operatore ecologico”. Lui e un altro cucciolo aiutante, Quinci, si trovano spesso in giro intenti nella loro missione di ripulire un’intera area e lo fanno diverse volte alla settimana.

chipper aiutante

Chipper è molto bravo a nuotare e raccoglie le bottiglie abbandonate anche dall’acqua .

chipper bottiglia
chipper piedi

Naturalmente Katie porta con sé delle borse per raccogliere la spazzatura e alcuni piccoli sacchetti sono appesi direttamente alle pettorine degli animali. Con i suoi aiutanti è riuscita a far tornare a splendere diverse zone dato che Chipper, tra l’altro, non si limita a raccogliere solo bottiglie ma qualsiasi tipo di spazzatura sia sparsa in giro: lattine, vestiti scartati e anche vecchie scarpe.

chipper3
chipper spazzatura

Chipper è diventato un po’ una celebrità in Arizona a causa della sua inconsueta passione per il riciclaggio e ha partecipato anche ad un programma televisivo. È molto conosciuto in rete e sono oltre 31.000 le persone che seguono Katie e i suoi aiutanti su Instagram dove la donna tiene traccia delle loro avventure.

Tra l’altro Katie sostiene che è stato l’interesse di Chipper verso la raccolta dei rifiuti ad averla ispirata e non viceversa, come si potrebbe pensare. 

chipper katie

Dovremmo tutti imparare qualcosa dall’innato spirito ambientalista di questo cagnolino!

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook