L’adorabile cane che ha donato il sangue per salvare la vita a un cucciolo anemico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Donare il sangue? Non è solo “roba da umani”. Anche i cani possono, salvando così la vita ad altri amici a quattro zampe. È il caso di Jax, che ha dato un po’ del suo sangue a un cucciolo anemico. Jax è ora famoso in tutto il mondo per la sua azione eroica, ma come funziona la donazione di sangue di un cane?

La donazione di Jax, un dolce incrocio di un Labrador e un pastore tedesco di sette anni, è arrivata giusto in tempo: un piccolo cucciolo era quasi morto per la ormai quasi totale mancanza di globuli rossi nel sangue. Aveva bisogno a tutti i costi di una trasfusione e i veterinari, che non disponevano di sangue pronto, hanno deciso di seguire una strada alternativa.

Jax, infatti, è il cane di una dei dipendenti: non riuscivano a contattare i proprietari del cucciolo e in questi casi sono gli stessi medici della clinica, siamo negli States, ad offrire volontariamente i propri animali domestici, ma è qualcosa di molto raro. E questa è stata la volta di Jax.

E così è stato: in quattro e quattr’otto Jax era piena disposizione del suo piccolo fido compagno:

Era euforico di vedere tutti e si è seduto immobile mentre gli rasavamo una piccola parte di pelliccia sul collo e la rendevamo sterile – racconta a LADbible la proprietaria Jennifer Fowler. Usando un ago e una sacca per trasfusioni, abbiamo semplicemente prelevato sangue dal suo collo per circa 30 secondi mentre gli tenevo la testa e gli baciavo il viso, scuoteva la coda tutto il tempo e non si lamentava. Dopo circa 30 secondi, è finito e ha ricevuto così tante prelibatezze e uno spuntino ad alto contenuto calorico di cibo umido e un po’ d’acqua e ha potuto passare il tempo in un letto super comodo per il resto del pomeriggio”.

Come funziona la donazione di sangue di un cane?

Questo piccolo aneddoto riporta l’attenzione sul bisogno di sangue anche in ambito veterinario. Di fatto, anche in tra i nostri cuccioli, ci può essere necessità di trasfusioni.

In Italia la medicina trasfusionale veterinaria trova regolamentazione nelle linee guida del Ministero della salute, che prevedono che in caso di necessità i professionisti si avvalgano di enti certificati per la raccolta (come la Banca del sangue canino dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie).

Ovviamente, come per gli umani, non tutti gli animali possono diventare donatori di sangue. Cani e gatti, che devono godere di buona salute, devono essere in regola con le vaccinazioni, avere tra i 2 e gli 8 anni e pesare almeno 25 chili, un gatto deve pesarne almeno 5.

Fonti: LADbible / Linee guida Ministero della salute

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook