@Tim Beville Jr/Facebook

Il cane carlino muore e per lui viene organizzato un funerale indimenticabile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I cani diventano parte integrante della famiglia e anche Dexter, un carlino di 7 anni, lo era diventato per la sua. Purtroppo, però, il tenero cagnolino è morto lo scorso 27 aprile, a causa di una malattia. E per dargli un degno saluto, il suo proprietario Tim Beville ha deciso di fare le cose in grande, organizzando per lui un funerale indimenticabile e piuttosto stravagante.

La cerimonia in onore di Dexter si è svolta nel Restoration Temple, una struttura religiosa della Pennsylvania. Ad officiare rito lo stesso amico umano del Carlino, pastore religioso e fondatore della chiesa che si trova ad Allentown.

“Grazie a tutti coloro che stasera sono venuti per dire addio a Dexter. Ho apprezzato il vostro affetto. Corri libero, Dexter!” si legge nella didascalia delle foto del funerale, pubblicate su Facebook da Tim Beville.

La celebrazione si è svolta in una stanza piena di fiori e, vicino alla bara bianca di Dexter, è stata posizionata una gigantografia del cane. 

Durante la celebrazione è stato proiettato anche un video in ricordo del cane e delle sue avventure vissute con Tim. 

Dexter, che era anche conosciuto come Bruiser, è nato nel 2014 e quando è arrivato a casa di Tim aveva solo 9 settimane e con la sua famiglia ha vissuto 7 anni felici. “Amava giocare con i giocattoli blu più di qualsiasi altro colore” spiega Tim, che per il funerale ha scelto di decorare la sala di blu e mettergli un papillon e una copertina di questo colore nella bara di Dexter. 

“Dal momento in cui è arrivato a casa, ha dormito ogni notte accanto a me fino a quando si è ammalato a febbraio e per la prima volta nella sua vita ha trascorso 4 giorni in ospedale” – racconta Tim – “Abbiamo il cuore spezzato per la sua morte, ma siamo molto grati per i 7 anni di risate e gioia che ha portato nelle nostre vite”. 

Dexter amava il formaggio, ma il cibo che adorava più in assoluto erano le fette di mela. L’adorabile carlino non mancherà soltanto a Tim Beville e alla sua famiglia, ma anche al suo nutrito fan club che conta oltre 800 membri. 

Fonte: Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook