Cane abbandonato trova rifugio nel presepe di Natale commuovendo i passanti e tutto il web

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il presepe simboleggia fin dalle origini il miracolo della vita, la venuta dell’Amore, la speranza nel futuro ed è proprio qui, accanto a Maria e Giuseppe, che ha trovato rifugio un povero cane abbandonato nel Vibonese, a Limbadi.

Raffreddato, dopo aver girovagato chissà quante ore, ha trovato posto nel presepe natalizio allestito in piazza, dove i locali lo hanno visto riposare, con quel suo musetto pacifico.

Inutile dire che si sono commossi tutti e l’episodio è diventato ben presto virale con tantissime condivisioni della sua foto online, come riporta zoom24.

Era già successo in Brasile che un cane finisse nel presepe natalizio per ripararsi dal freddo, e anche in quell’occasione ci furono moltissime condivisioni, perché vedere un animale indifeso trovare riparo proprio nel presepe, simbolo di amore e vita, fa emozionare anche i cuori più duri.

Speriamo che questo cane ora trovi una famiglia disposta ad accoglierlo o che, qualora non fosse stato abbandonato ma si fosse semplicemente perso, ritrovi al più presto i proprietari.

Ti potrebbe interessare anche:

Photo Credit: Facebook

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook