Blackie, il cane che aspetta da giorni i suoi custodi dispersi nel crollo del ghiacciaio himalayano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si chiama Blackie il cane indiano che non ha mai smesso di cercare i suoi custodi nel bel mezzo della tragedia. Dopo il terribile crollo del ghiacciaio Himalayano nell’Uttarakhand, che ha causato morti, dispersi e moltissimi feriti, Blackie anziché fuggire via è rimasto in attesa dei suoi custodi fuori dal tunnel della diga di Tapovan.

Stando ai testimoni è lì da giorni e non è minimamente intenzionato ad allontanarsi, nonostante i numerosi richiami da parte di chi è impegnato nelle operazioni di soccorso.

Secondo i media locali, Blackie è nato in prossimità di quest’area e i suoi custodi erano gli operai che lavoravano nel cantiere, che quotidianamente lo accarezzavano e nutrivano. Blackie li raggiungeva ogni giorno al mattino per poi allontanarsi verso sera. Cosa che fece anche il giorno della tragedia, ritrovandosi però solo.

Un residente di nome Ajeet Kumar ha detto al Times of India: “Deve essersi reso conto che qualcosa non andava. Il posto era pieno di estranei che non gli prestavano attenzione.

Ma Blackie non demorde e continua ad attendere le persone che per tanto tempo si sono prese cura di lui.

FONTE: Times of India

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook