vacanze_cane

Finalmente è arrivato il vento d’estate e con esso la voglia di vacanza… Partire verso mete, più o meno lontane, per il tanto agognato e meritato riposo. Ma con l’avvento delle vacanze estive, ecco che torna prepotentemente alla ribalta il triste fenomeno degli abbandoni dei nostri amici a quattro zampe. L’abbandono: gesto bestiale che ci rende esseri insensibili e senza cuore e riesce amaramente a conferire allo sguardo di Fido e Micio quello di un amico ferito e deluso. In estate, infatti, si raggiunge il picco massimo di abbandoni con un triste primato: circa 600 cani al giorno sono lasciati nei luoghi più disparati per un totale che raggiunge le 60.000 unità nel solo trimestre estivo.

Per Fido andare in vacanza fino a qualche tempo fa era un’impresa quasi impossibile: poche le strutture disposte ad ospitarlo e gli spostamenti operazioni complesse e stressanti.

Fortunatamente, in questi ultimi anni le cose stanno accennando a cambiare anche in Italia e molte strutture si stanno riconvertendo in attività pet friendly. Inoltre, aumentano sempre più i servizi destinati a chiunque voglia fare una vacanza con “l’amico quattro zampe” al seguito. Quindi, non ci sono veramente più scuse: si può fare una bella e gratificante vacanza anche portando con noi Fido e Micio.

Tra l’altro proprio in questi giorni è partita la campagna estiva 2011 dell’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) composta da moltissime iniziative mirate a sensibilizzare l’opinione pubblica circa il fenomeno degli abbandoni e del randagismo ma anche a fornire un aiuto concreto a chi volesse organizzare le proprie vacanze “bestiali”.

Tra le numerose iniziative quella sicuramente più innovativa è il servizio di prenotazione a “sei zampe, realizzato dall’ENPA in collaborazione con Alpitour World per cercare facilmente strutture che ospitano i nostri amici animali.

«Per il nostro Paese è una “prima assoluta” – spiega Marco Bravi, responsabile del Centro Nazionale Comunicazione e Sviluppo di Enpaun progetto studiato per facilitare le ricerche, spesso lunghe e faticose, di strutture aperte agli animali. Da oggi, infatti, per prenotare un albergo o una pensione a “quattrozampe” è sufficiente rivolgersi a un’agenzia viaggi accreditata o al contact center di Alpitour

Un servizio veramente innovativo che ci permette di selezionare tra numerose strutture, suddivise per regione, quella più adatta alle nostre esigenze e a quelle di Fido.
Hotel, campeggi, litorali attrezzati per accogliere noi ed il nostro pet. E se per qualsivoglia motivo abbiamo scelto di non portare con noi il nostro amico a quattro zampe possiamo scegliere tra una serie di pensioni convenzionate e garantite dove lasciare i nostri amici in tutta serenità.

Grazie alla partnership con Italand invece nasceAgribox: amici a 4 Zampeun vero e proprio pacchetto relax per tutte le coppie che vogliono godersi un suggestivo e romantico weekend insieme al proprio pet. Nel sito potrete trovare una selezione di agriturismi, masseriee poderi in tutta Italia dove sarete i benvenuti.

Ovviamente, non mancano suggerimenti e consigli su come trascorrere nella massima serenità le vacanze estive con Fido e Micio al seguito. A tale scopo è stato realizzato dall’ENPA e dalla Royal Canin un kit di benvenuto per i quattro zampe disponibile per i clienti delle numerose strutture pet friendly. All’interno del pratico kit un utile vademecum sulla dieta ideale di Fido durante il periodo estivo, un insostituibile galateo per i turisti a “sei zampe” e altri utilissimi gadget per tutti coloro che amano viaggiare in compagnia del proprio animale.

Inoltre, nelle 150 sezioni ENPA è distribuito un prezioso prontuario tematico con tutte le indicazioni per una serena vacanza con i nostri amici pelosi.

A completare il già ricco quadro di iniziative estive dell’Ente Nazionale Protezione Animali ricordiamo il libro “Se mi lasci non vale” di Barrie Hawkins, edito da De Agostini e distribuito in libreria dal 18 luglio, che con parte dei suoi ricavati sosterrà le attività dell’ENPA a favore degli animali. E come non citare lo spot contro l’abbandono in programmazione in questi giorni con Edoardo Stoppa, l’amico degli animali, promosso in collaborazione con Mediafriends Onlus e Striscia la Notizia.

Un’altra utile ed interessante iniziativa per quest’estate 2011 è quella promossa da Amici Onlus e Royal Canin costituita dalla guida Amici in vacanza, disponibile on-line e distribuita gratuitamente in formato cartaceo nei negozi di animali di Roma e Milano. La guida, di ben 350 pagine è ricchissima di utili informazioni e di pratiche soluzioni per chi non rinuncia a portare sotto l’ombrellone Fido e Micio.

La guida si articola in due sezioni principali: la prima è composta da un insieme di buoni consigli e utili comportamenti su come organizzare e affrontare un viaggio con i nostri amici a 4 zampe. Cosa mettere in valigia prima di partire, come organizzare al meglio gli spostamenti in automobile, come affrontare il treno o un viaggio in nave. Inoltre, è presente un capitolo specifico dedicato alle assicurazioni per cani, relative alla responsabilità civile che tutela tutti i proprietari da eventuali danni provocati da Fido a cose o persone. È presente anche una pratica sezione Consigli, in cui troverete le risposte alle più disparate domande riguardanti le vacanze con fido: come comportarsi nei confronti di un colpo di calore o in caso di morso di vipera. In fine un completo elenco di numeri di emergenza da comporre in caso di necessità o pericolo. Nella seconda parte della guida “Amici in vacanza” sono segnalati, suddivisi per regione, più di mille strutture pet friendly in cui godersi le vacanze con i nostri beniamini. Un ricco elenco tra hotel, agriturismi, residence, B&B e spiagge attrezzate correlato da pratiche schede con informazioni di contatto, costi e servizi offerti.

Di rilievo anche l’iniziativa "Pro Plan Dog Training On-line School" promossa dai medici-nutrizionisti di Purina in collaborazione con gli istruttori cinofili del centro “Il Biancospino” che mette a disposizione una serie di video didattici che aiutano ad impostare una corretta e consapevole relazione con il proprio cane e illustrano come insegnare a Fido i comandi di base per una buona educazione. Componente essenziale nella vita di tutti i giorni e ancor di più quando viaggiamo insieme ai nostri amici.

Altri siti molto utili per la pianificazione della nostra vacanza a sei zampe che meritano una menzione speciale sono sicuramente Vacanze Bestiali e Dog Welcome.

Per chi dovesse mettersi in viaggio con Fido in questi giorni segnaliamo l’iniziativa “Fidopark” che vede l’ampliamento e il rimodernamento di ben 16 aree attrezzate per cani presenti in autostrada da nord a sud dello stivale. I Fidopark sono stati realizzati da Autogrill in collaborazione con Amicopets e con l'Associazione dei Medici Veterinari Italiani e consentono a tutti gli automobilisti di fermarsi in autogrill per far riposare il proprio animale in aree attrezzate concucce all'ombra, acqua corrente, oltre a volontari, dog sittere veterinari pronti ad ogni evenienza.

Non mi resta che augurarvi buone vacanze a sei zampe e ricordarvi che un animale è per tutta la vita.

Lorenzo De Ritis

 

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram