cane in auto

Lasciare il cane in macchina al caldo è un reato, ma per capire meglio perché non lo si dovrebbe mai fare, ecco un esperimento molto semplice che mostra come stanno realmente le cose.

Sappiamo bene che chi lascia il proprio cane in auto durante le calde giornate estive può essere denunciato per maltrattamento, visto che l’abitacolo in pochi minuti, si trasforma in un forno creando sofferenza all’animale.

Vi avevamo già parlato di cosa fare se avvistate un auto chiuso nell’automobile, ovvero avvisare subito le forze dell’ordine e, qualora l'animale fosse in pericolo di vita, si può sfondare il finestrino perché l'azione di sfondamento del vetro è considerata legittima dalla legge che ne riconosce lo "stato di necessità".

Adesso un esperimento molto semplice da provare consente di capire quali sono le conseguenze dopo solo un quarto d’ora. Senza dimenticare che anche l'asfalto bollente può essere deleterio.

Ecco l’esperimento:

Sul sedile di un auto parcheggiata al sole in una giornata molto calda è stato rotto un uovo in una padella e lasciato lì per un quarto d’ora:

esperimento cani in auto

L’uovo crudo in pochi minuti comincia a solidificarsi in superficie:

esperimento cani in auto2

Spostandolo sotto il parabrezza l’uovo inizia letteralmente a cuocere:

esperimento cani in auto1

Trascorso un quarto d’ora, l’uovo è praticamente cotto e si potrebbe tranquillamente mangiare:

esperimento cani in auto3

Potrebbero interessarvi:

Sulla cattiva abitudine di lasciare il proprio cane in auto anche per fare un piccola commissione, arriva la ferma condanna di Peta che stabilisce che tutto ciò rappresenta una trappola mortale perché la temperatura sale velocemente, anche in cinque o dieci minuti. Tutto ciò può portare a danni cerebrali o morte improvvisa.

Dominella Trunfio

Foto

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram