uccelli_gelo

Con queste temperature polari moltissimi animali sono in difficoltà e rischiano di morire per il gelo e la neve. Tra questi ci sono migliaia di uccelli non migratori.

Se da un lato cresce l’emergenza nei canili, dove i cani sono intrappolati senza cibo e acqua, dall’altro non si può non pensare anche a tutti quegli uccelli che difficilmente in questo periodo riescono a sfarmarsi.

In tutte le regioni italiane il terreno è gelato. Gli uccelli per mantenere la giusta temperatura corporea dovrebbero ingerire molto più cibo rispetto alle stagioni più calde, ma purtroppo trovarlo non è semplice.

LEGGI anche: GELO: COME PROTEGGERE GLI ANIMALI (DOMESTICI E NON) DAL FREDDO

Oltre alle classiche mangiatoie fai da te che possiamo mettere sui nostri balconi, in terrazza o in giardino possiamo realizzare le classiche palle di semi, magari assieme ai nostri bambini.

Perché le palle di semi e non la classica mollica di pane?

Perché pane, uova e altri cibi simili sono prive di proteine adatte al fabbisogno di questo periodo gelido.

Basta guardare questo video per capire la lotta alla sopravvivenza che ogni giorno gli uccelli affrontano.

LEGGI anche: COME CREARE UNA MANGIATOIA PER UCCELLI RICICLANDO LE BUCCE DEGLI AGRUMI (FOTO)

 In inverno, questi volatili difficilmente troveranno degli insetti di cui cibarsi, per questo aiutarli significa essere fondamentali per la loro sopravvivenza.

È preferibile mettere loro del cibo o al mattino o alla sera, quando cresce il fabbisogno.

LEGGI anche: FREDDO E GELO: COME DIFENDERE GLI ANIMALI (E PERCHÉ SOSPENDERE LA CACCIA)

Ma attenzione: ricordate che gli uccelli sono animali abitudinari, quindi se iniziate a somministrare loro del cibo, fatelo con costanza fino a quando arriverà la bella stagione.

Tornando alle palle di grasso e semi, in commercio ne esistono di vari tipi.

Si possono acquistare online, ma anche in catene come la Lidl (sei palline 0.99 centesimi) e si appendono sui rami degli alberi.

palle di semi uccelli

Foto di Meri Rinaldi

palle di semi uccelli1

Foto di Meri Rinaldi

Se invece volete realizzarli in casa, vi segnaliamo questa ricetta della Lipu molto semplice ed economica, perché è fatta con ingredienti che possiamo trovare facilmente nella dispensa.

Parola d’ordine sono cibi calorici come e nutrienti come la frutta secca ma anche biscotti e magari avanzi di pandoro e panettone, croste di formaggio e semi di girasole.

LEGGI anche: 10 MANGIATOIE PER UCCELLI CON MATERIALI RICICLATI

Palle di grasso e semi per uccellini, la ricetta

Ingredienti

- margarina
- biscotti secchi
- arachidi sgusciate non salate
- semi di girasole
- uvetta a piacere
- un vasetto (ad esempio quello dello yogurt)
- una rete (ad esempio quella utilizzata per gli agrumi)

Preparazione

Per prima cosa bisogna sciogliere la margarina e sbriciolare i biscotti secchi. Poi bisogna spezzettare le arachidi. A questo punto unire il tutto ai semi e alla frutta secca. Versare la crema di margarina e i semi nel vasetto, aspettare che l'impasto si solidifichi. Infine tirare fuori l'impasto dal vasetto, mettendolo nella rete e appenderla fuori.

Dominella Trunfio

Foto cover: Lipu

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram