Romeo, il cane sopravvissuto dieci giorni sotto le macerie torna dalla sua famiglia

cane romeo terremoto

Una storia a lieto fine, quella del cane Romeo estratto vivo dalle macerie dopo oltre dieci giorni dal terribile terremoto che ha colpito il centro Italia.

Romeo è un golden retriver che la notte del disastro dormiva al primo piano di una casa di San Lorenzo a Flaiano, una frazione di Amatrice. I proprietari sono tornati, assieme ai Vigili del Fuoco, per ritrovare con un briciolo di speranza, il loro cucciolone.

Arrivati nel piccolo borgo, hanno iniziato a chiamarlo e sentendo le loro voci, Romeo da sotto le macerie a iniziato ad abbaiare per attirare l’attenzione.

LEGGI anche: TERREMOTO: ANCHE TANTISSIMI ANIMALI TRA I DISPERSI, OLTRE 200 QUELLI GIÀ SALVATI. COME AIUTARLI

romeo cane terremoto2

"Abbiamo subito iniziato a rimuovere le macerie seguendo i suoi lamenti. Incredibilmente, era in buone condizioni. Fortunatamente alcune travi hanno retto il peso dei detriti, riservando a Romeo una nicchia che gli ha permesso di sopravvivere", ha detto uno dei Vigili del fuoco.

Sotto un cumulo di polvere, senza bere e senza mangiare per più di dieci giorni, Romeo ce l’ha fatta e come mostra il video, nonostante il calvario, le sue condizioni di vita, appaiono buone. Adesso il cane è tornato dalla sua famiglia, la voglia di vivere ha superato ogni cosa.

LEGGI anche: LAGA, LA CAGNOLINA DI AMATRICE CHE HA SCAVATO SOTTO LE MACERIE PER RITROVARE LA SUA FAMIGLIA

Dominella Trunfio

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento