Bonus telefono e internet: a chi spetta e a quanto ammonta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Telefonate e internet a prezzi più bassi. In arrivo nuove agevolazioni per le famiglie in condizioni economiche disagiate che vogliono sottoscrivere contratti di telefonia.

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha deciso di aggiornare ed estendere questi aiuti volti a garantire una maggiore inclusione sociale.

L’Autorità ha allargato a circa 2,6 milioni di nuclei familiari la possibilità di avvantaggiarsi delle agevolazioni, eliminando i precedenti vincoli che invece prevedevano l’erogazione di tariffe agevolate solo alle famiglie in cui era presente un anziano al di sopra dei 75 anni, o percettori di pensioni sociali o di invalidità, o di capifamiglia disoccupati.

Inoltre, l’Autorità ha voluto assicurare agli utenti che beneficiano delle agevolazioni la possibilità di trovare sul mercato offerte esclusivamente di servizi Internet. Per questo, l’Agcom

“ha esercitato le proprie funzioni di indirizzo ed ha invitato TIM S.p.A, l’operatore incaricato del servizio universale, a mettere a disposizione degli utenti economicamente disagiati alcune offerte flat di connessione ad Internet a banda larga, la cui sottoscrizione non implica la perdita del diritto di accesso alle agevolazioni economiche”.

A chi spetta

Il bonus telefono riguarderà dunque tutti i nuclei familiari che ricadono nella definizione di povertà relativa dell’Istat, per i quali il reddito annuale certificato dall’indicatore di situazione economica equivalente (ISEE) sia inferiore a 8.112,23 euro.

A quanto ammonta

In aggiunta allo sconto già esistente e pari al 50% sul canone di accesso alla rete telefonica, in base al quale i beneficiari delle agevolazioni pagheranno 9,5 euro al mese invece di 19, il nuovo sistema di agevolazioni prevede anche 30 minuti gratis di telefonate verso tutte i numeri nazionali fissi e mobili.

Come presentare la domanda

La richiesta va rinnovata annualmente e per richiedere l’agevolazione occorre scaricare l’apposito modulo.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook