@ mheim301165/123rf.com

Bonus idrico 2022, il MITE chiarisce: non è ancora attiva alcuna piattaforma per farne richiesta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Ministero della Transizione Ecologica mette in guardia gli internauti sulla presenza di portali non ufficiali dedicati alla misura di sostegno

C’è grande attesa per la piattaforma che permetterà ai cittadini di presentare la propria domanda per accedere al beneficio economico del Bonus Idrico 2022, e il Ministero della Transizione Ecologica mette in guardia gli internauti sui portali non ufficiali che sono spuntati in rete: la piattaforma ministeriale, infatti, non è stata ancora attivata – nelle prossime settimane arriveranno notizie relative alle modalità di accesso al bonus.

Annunciato alla fine dello scorso anno nell’ambito della Legge di Bilancio 2022, il Bonus Idrico è un sostegno economico dal valore massimo di 1.000 euro che può essere richiesto per spese sostenute nello scorso anno e relative alla fornitura e messa in opera di vasi sanitari in ceramica con volume di scarico uguale o inferiore ai sei litri e dotati di apparecchi a scarico ridotto nonché di rubinetti, miscelatori, soffioni doccia o colonne doccia a flusso di acqua limitato (portata uguale o inferiore ai sei litri al minuto per quanto riguarda la rubinetterie, uguale o inferiore ai nove litri per gli impianti doccia). Sono venti i milioni di euro stanziati dal governo per l’attuazione di questa misura volta a favorire il risparmio e l’utilizzo consapevole di una risorsa tanto preziosa come l’acqua.

Come specificato sul sito del MITE – il portalewww.bonusidrico.it”, pur contenendo alcune informazioni relative al bonus statale finalizzato al risparmio delle risorse idriche, non è in alcun modo collegato all’iniziativa del ministero della Transizione ecologica né alla piattaforma per accedere al rimborso.
Inoltre  si comunica che la data di pubblicazione della piattaforma per la presentazione delle richieste di rimborso sulle spese del 2021 sarà diffusa prossimamente tramite notizia sul sito ministeriale www.mite.gov.it che resta l’unica fonte ufficiale per tutti gli aggiornamenti sul bonus idrico.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Ministero della Transizione Ecologica / Agenzia delle Entrate

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook