A Bologna l’asfalto riciclato al 100% dagli scarti dei cantieri

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I laboratori Cea hanno creato l’asfalto 100% riciclabile, in collaborazione con l’Università di Bologna. Ci è voluto un anno e mezzo per arrivare alla miscela che consente di riutilizzare il 100% degli scarti dei cantieri, certificata dall’ente tedesco Tüv ma ancora priva di nome.

La miscela, con l’aggiunta di additivi chimici, viene erogata da un macchinario direttamente sul luogo della stesura, e qui utilizzata per ripristinare l’asfalto. Consente di non impiegare, come accade normalmente, bitumi e materiali nuovi, ma solo gli scarti riciclati.

Un prodotto davvero innovativo all’insegna della sostenibilità ambientale.

FONTE: Il Sole 24 Ore

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook