Tiny House: l’appartamento minimal con un solo muro a forma di L

Come può una piccolissima casa essere funzionale, luminosa e confortevole? Può esserlo se la si ripensa nell’ottica di una “Tiny house“: ovvero spazi rimodulati in virtù di una migliore – ed ecologica – gestione dello spazio domestico.

A Fujigaoka, vicino a Yokoama, in Giappone, lo studio Sinato Architects ha ristrutturato una casa di circa 65 mq. E lo ha fatto con l’unico scopo di creare un ambiente che consentisse il passaggio della luce in tutta la casa.

Tenendo in considerazione l’esposizione dell’abitazione su due lati, gli architetti hanno ricavato un piccolo open-space che hanno poi suddiviso tramite una quinta di legno a forma di L – che a sua volta comprende cassetti extra e scaffalature – per ricavare la zona notte, che in questo modo è separata ma non completamente chiusa.

tinygiappo1

tinygiappo3

tinygiappo5

Per permettere alla famiglia di vivere con maggiore libertà all’interno di una spazio abbastanza ridotto, invece di realizzare un’unità suddivisa per funzioni, abbiamo pensato che fosse molto più efficace collegare e sovrapporre i vari ambienti, creando un percorso fluido in tutta l’abitazione“. Descrive così il lavoro l’architetto Chikara Ohno dello studio Sinato, un lavoro che è un autentico esempio di come il “posizionamento intelligente di un intervento spaziale può aumentare quello che altrimenti sarebbe un piccolo spazio poco funzionale“.

tinygiappo6

tinygiappo7

Dall’ingresso si accede a una grande zona giorno aperta che riunisce living, cucina e sala da pranzo, mentre il volume centrale in legno è tutto percorso da una lunga panca con cuscini da utilizzare come seduta e come mobile contenitore. E, ciliegina sulla torta, attorno ad esso ci sono la cucina, disposta linearmente lungo il perimetro orientale della casa e un antibagno.

Germana Carillo

Foto: inhabitat.com

Leggi anche:

Tiny House: come ottenere 8 stanze in pochi metri quadrati

Il micro appartamento di Seattle con 8 ambienti in 17 metri quadrati

Micro-case: le 10 case più piccole del mondo

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook